in ,

Ford usa escrementi di uccelli per studiare i danni alle auto

Ford
Ford

Gli escrementi di uccelli sono altrettanto aggressivi sulla vernice delle auto quanto possono essere il sole o le temperature fredde. Ford ha sviluppato una tecnologia per riprodurre sinteticamente escrementi di uccelli e studiare danni alle vernici. Gli escrementi di uccelli sono particolarmente dannosi per le carrozzerie delle vetture. In ogni caso, è consigliabile rimuoverli rapidamente. Ovviamente, non tutti gli escrementi sono ugualmente aggressivi, ma Ford ne sa molto di più di noi. La casa americana ha mostrato il processo che segue nello sviluppo di speciali tecnologie di verniciatura e laccatura in modo tale che il tempo inclemente e gli uccelli non danneggino la finitura.

Ford ha sviluppato una tecnologia per riprodurre sinteticamente escrementi di uccelli e studiare danni alle vernici

Uno dei metodi utilizzati per verificare la qualità della vernice è di sottoporre un pannello alla luce ultravioletta per 6.000 ore continue, simulando l’incidenza dei raggi solari più luminosi. I test di qualità che il marchio americano esegue sui pannelli vernicianti raggiungono anche test più aggressivi, con sale, sporco estremo o carburante direttamente sulla vernice. Un altro test è l’applicazione di acido fosforico, acqua saponata e polline sintetico a 80 ° per mezz’ora, il che dà un’idea dell’abrasione di polline e linfa degli alberi.

Nel caso degli escrementi di uccelli, sono particolarmente dannosi in primavera e in estate. Con il caldo e il freddo, gli escrementi. Aderiscono maggiormente alla carrozzeria. Il marchio di Detroit ha analizzato la “cacca” degli uccelli, con l’obiettivo di riprodurla sinteticamente riscaldandola fino a 60 ° per verificare l’effetto dannoso sulla mano di vernice.

Ti potrebbe interessare: GM, Fiat Chrysler e Ford prevedono di riaprire le fabbriche statunitensi il 18 maggio

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!