in

General Motors vuole seguire le orme di Tesla

General Motors vuole raddoppiare il proprio fatturato annuo entro il 2030 non solo vendendo molti più veicoli elettrici ma anche offrendo nuovi servizi

General Motors
General Motors

La General Motors ha svelato mercoledì 6 ottobre un obiettivo ambizioso: raddoppiare il proprio fatturato annuo entro il 2030 non solo vendendo molti più veicoli elettrici ma anche offrendo nuovi servizi e software, compreso un avanzato sistema di assistenza. L’automobile numero uno negli Stati Uniti cerca di convincere gli investitori che GM, valutata in borsa 78 miliardi di dollari, può essere considerata un’azienda del futuro proprio come Tesla, valutata dieci volte di più a Wall Street.

Il gruppo, che ha generato un fatturato medio di 140 miliardi di dollari negli ultimi cinque anni, ha già annunciato di voler destinare 35 miliardi di dollari entro il 2025 ai veicoli elettrici e autonomi con l’obiettivo di offrire 30 modelli entro questa data. Più della metà delle fabbriche del gruppo in Nord America e Cina dovrebbero essere in grado di produrre veicoli elettrici entro il 2030, ha detto GM mercoledì all’apertura di due giorni di presentazioni agli investitori. Il gruppo mira a produrre solo auto a zero emissioni entro il 2035.

Il venerabile costruttore ha dei punti di forza da affermare, ha assicurato il suo capo Mary Barra: una manodopera qualificata, edifici già costruiti, una rete di concessionari affermati. “Quando premiamo il pedale dell’acceleratore, possiamo davvero muoverci abbastanza velocemente”, ha detto in una conferenza stampa. Grazie alle sue capacità esistenti, il produttore sarà in particolare in grado di offrire veicoli elettrici “veramente convenienti”, ha assicurato la signora Barra. GM prevede di offrire, in una data indeterminata, un SUV Chevrolet a circa $ 30.000.

Per generare entrate aggiuntive, il gruppo conta anche sullo sviluppo della sua piattaforma Ultifi, che offre diversi servizi e software spesso disponibili in abbonamento. Presto sarà arricchita con una versione migliorata del suo sistema di assistenza alla guida Super Cruise, che attualmente consente ai proprietari di alcune Cadillac di guidare in autostrada senza le mani sul volante, ma sempre sotto sorveglianza.

General Motors
General Motors ha svelato un obiettivo ambizioso: raddoppiare il proprio fatturato annuo entro il 2030 non solo vendendo molti più veicoli elettrici ma anche offrendo nuovi servizi

Ti potrebbe interessare: General Motors richiama altri Bolt EV

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!