in

Gli agenti di polizia del Texas fanno causa a Tesla per 20 milioni di dollari

Tesla è stata citata in una causa intentata sette mesi dopo un incidente che si dice abbia ferito cinque agenti di polizia a Splendora

Tesla
Tesla

Tesla è stata citata in una causa intentata sette mesi dopo un incidente che si dice abbia ferito cinque agenti di polizia a Splendora, nella contea di Montgomery, in Texas. Gli ufficiali, attraverso lo studio legale Buzbee e Muery & Ferrell PC, affermano che Tesla non ha fatto abbastanza per affrontare i difetti fondamentali nel suo sistema avanzato di assistenza alla guida ” Autopilot “.

La causa afferma che i cinque agenti sono rimasti feriti mentre stavano effettuando una perquisizione antidroga su un veicolo che avevano fermato sul lato della Eastex Freeway e afferma che tutti erano gravemente feriti.

“A causa dei difetti di progettazione e fabbricazione noti a Tesla, dell’incapacità di Tesla di avvertire adeguatamente di tali difetti e della riluttanza di Tesla ad ammettere o correggere tali difetti, il pilota automatico e le funzioni di sicurezza del sistema di Tesla non sono riuscite a rilevare le auto degli ufficiali o a funzionare in alcun modo per evitare o avvertire del pericolo e del successivo incidente”, hanno scritto gli avvocati nella causa.

Un avvocato che rappresenta gli ufficiali, Tony Buzbee, ha affermato che incidenti come questo si sono verificati in tutto il paese. In effetti, la polizia della Florida ha recentemente rilasciato il filmato di un incidente simile avvenuto alla fine di agosto.

Secondo quanto riferito, Tesla ha aggiunto la capacità di riconoscere e rallentare per le luci dei veicoli di emergenza, ma è sotto inchiesta da parte delle autorità federali per la sicurezza della sua funzione di pilota automatico. Altri hanno affermato che il sistema è fuorviante per i consumatori.

Ti potrebbe interessare: Tesla: Samsung produrrà i suoi chip per auto a guida autonoma

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!