Ultium
Ultium Cells
in ,

GM e LG Chem ricicleranno i rifiuti della produzione di celle di batterie Ultium

La joint venture Ultium Cells fondata da General Motors e LG Energy Solution ha annunciato che fino al 100% del materiale di scarto generato dalla produzione delle celle della batteria verrà riciclato. Per far sì che ciò accada, GM e LG hanno unito le forze con il Li-Cycle canadese, annunciando che i materiali tra cui cobalto, nichel, litio, grafite, rame, manganese e alluminio verranno riciclati. Le aziende hanno aggiunto che quasi il 95% di questi materiali può essere utilizzato nella produzione di nuove batterie o per le industrie adiacenti.

L’impianto di produzione di batterie costruito a Lordstown da GM e LG Chem sarà in grado di produrre 35 gigawattora di celle di batteria all’anno e circa il 5-10% della produzione della struttura sarà costituito da rottami in eccesso. In quanto tale, questo materiale di scarto verrà inviato al sito di riciclaggio di Li-Cycle a Rochester, New York, dove verrà elaborato e restituito alla catena di approvvigionamento delle batterie.

Il processo di riciclaggio di Li-Cycle prevede che i materiali delle batterie vengano triturati in una soluzione sommersa di proprietà dell’azienda. Ciò riduce il rischio termico di un incendio e recupera fino al 95% dei materiali delle batterie. Inoltre evita le emissioni nocive che sarebbero generate dalla combustione di qualsiasi materiale.

“I nostri sforzi combinati con Ultium Cells saranno determinanti nel reindirizzare gli scarti di produzione di batterie dalle discariche e nel restituire una quantità sostanziale di preziosi materiali per batterie nella catena di fornitura delle batterie”, ha affermato Ajay Kochhar, presidente, amministratore delegato e cofondatore di Li-Cycle. “Questa partnership è un passo avanti fondamentale nel far progredire la nostra comprovata tecnologia di recupero delle risorse agli ioni di litio come alternativa più sostenibile all’estrazione mineraria”.

Ti potrebbe interessare: I futuri veicoli elettrici Honda e Acura saranno basati sulla piattaforma Ultium di GM

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!