Honda e AutoX
Honda e AutoX
in ,

Honda collabora con AutoX per lo sviluppo di veicoli autonomi in Cina

Honda China ha collaborato con AutoX per ulteriori ricerche sulla guida autonoma in Cina. AutoX è considerato un leader delle tecnologie autonome di Livello 4 in Cina e attraverso la collaborazione Honda adotterà e sfrutterà la tecnologia e l’esperienza all’avanguardia di AutoX nel test e nell’implementazione di veicoli autonomi in città densamente popolate in tutta la Cina.

Honda fornirà ad AutoX veicoli di prova Accord e Inspire e, secondo la casa automobilistica giapponese, cercherà di approfondire la sua comprensione dell’ambiente di traffico cinese e mirerà a stabilire l’accettazione e la sicurezza da parte del pubblico della tecnologia di guida autonoma.

AutoX attualmente gestisce oltre 100 robotaxi in tutta la Cina, comprese le città di Shanghai, Shenzhen e Wuhan. La startup a guida autonoma afferma che la sua piattaforma autonoma è “in grado di gestire le condizioni di traffico più dense e dinamiche nelle città urbane di tutto il mondo”. Nel luglio dello scorso anno, la società ha ottenuto un permesso per robotaxi completamente senza conducente dal DMV californiano, diventando così il primo titolare di tale permesso dalla Cina. A gennaio, AutoX ha lanciato il suo primo servizio di robotaxi in Cina.

A marzo, Honda ha lanciato il suo sistema di assistenza alla guida di livello 3, sebbene sia attualmente limitato al mercato giapponese. Il sistema Honda Level 3 determina la posizione del veicolo e le condizioni stradali utilizzando i dati delle mappe tridimensionali ad alta definizione attraverso il sistema di navigazione satellitare globale. Il sistema ha anche una telecamera che monitora costantemente il guidatore per assicurarsi che rimanga concentrato sulla strada, anche se il sistema di guida autonoma è abilitato.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!