Honda
Honda
in ,

Honda presenta in Europa un nuovo filtro antivirus per interni

Honda continua i suoi sviluppi tecnologici. Il marchio giapponese vuole che tutti i suoi clienti si sentano al sicuro a bordo della sua gamma di modelli, dai più elementari ai più lussuosi. L’ultima grande novità è un filtro dell’aria per interni che impedisce l’accesso di germi e batteri, testato anche per Covid-19.

Il nuovo filtro è stato appositamente progettato per proteggere i passeggeri dal Covid-19, con quattro strati molto sottili di microfibre che sono responsabili della cattura di aerosol fini come polvere e polline, mentre il terzo strato ha carbone attivo per filtrare e rimuovere le particelle più dannose. L’ultimo strato è stato immerso in una sostanza attiva dell’estratto di frutta che impedisce il rilascio di agenti patogeni assorbiti nella cabina.

Fonti Honda sottolineano che la ventilazione continua con aria fresca dall’abitacolo è consigliata per evitare un accumulo di aerosol quando si guida con più persone a bordo dell’auto, quindi nella modalità di ricircolo dell’impianto di climatizzazione, l’eliminazione di possibili virus dipende dall’efficienza del sistema di filtrazione.

I tecnici Honda in Giappone hanno condotto una serie di test con l’Istituto di ricerca austriaco per garantire le prestazioni del nuovo filtro. Le prove hanno dimostrato che può intrappolare più del 90% degli aerosol virali, anche goccioline di dimensioni inferiori a 5 micron.

Ti potrebbe interessare: Honda annuncia il nuovo ibrido in arrivo questo mese

Looks like you have blocked notifications!