Hyundai
Hyundai
in ,

Hyundai annuncia piani per la produzione di veicoli elettrici negli USA

Dal prossimo anno in USA Hyundai produrrà auto elettriche

Hyundai Motor Group ha annunciato l’intenzione di produrre auto elettriche per i marchi Hyundai e Kia negli Stati Uniti a partire dal prossimo anno. Ciò fa parte di un investimento totale di 7,4 miliardi di dollari USA entro il 2025 nelle attività del gruppo negli Stati Uniti.

In USA il gruppo Hyundai annuncia importanti novità

I piani sono già abbastanza concreti in alcune aree, ma l’azienda coreana mantiene ancora un profilo basso in altre. Ciò che è già chiaro è che i modelli EV saranno prodotti nello stabilimento Hyundai di Montgomery, in Alabama. Tuttavia, la società non ha ancora rivelato ufficialmente quali modelli saranno prodotti lì.

Hyundai attualmente costruisce i modelli Elantra, Sonata Tucson e Santa Fe – berline e SUV – nello stabilimento di Montgomery. Tutti e quattro i modelli fanno parte della gamma di prodotti principali di Hyundai negli Stati Uniti. Le quattro serie di modelli apparentemente continueranno ad essere costruite invariate per il momento, poiché Hyundai vuole investire in un “ampliamento dell’area di produzione per veicoli elettrici” – tuttavia, la società coreana non ha fornito dettagli sull’area esatta e sulla capacità pianificata. dell’edificio di espansione.

Poiché finora è stato solo confermato che i veicoli saranno BEV dei marchi Hyundai e Kia, ma non i modelli concreti, non è ancora possibile fare dichiarazioni sulla tecnologia o sulla piattaforma dei nuovi veicoli. Tuttavia, Autoblog specula chiaramente sulla produzione di modelli E-GMP. La Hyundai Ioniq 5 e la Kia EV6 sono già state presentate qui e, secondo un rapporto dei media sudcoreani di maggio, il secondo modello Hyundai, la berlina elettrica Ioniq 6 basata sullo studio Prophecy, sarà lanciato nel 2022.

Mentre Hyundai Motor Group menziona solo i marchi Hyundai e Kia nel rapporto, Autoblog menziona anche la controllata Genesis: il grande SUV modello GV70 riceverà un propulsore elettrico chiamato GV70e.

“Questo investimento dimostra il nostro profondo impegno nei confronti del mercato statunitense, dei nostri concessionari e clienti”, ha affermato José Muñoz, Global Chief Operating Officer e Presidente e CEO di Hyundai Motor North America. “Hyundai guiderà il futuro della mobilità negli Stati Uniti e in tutto il mondo”.

Ma è probabile che lo sfondo della decisione di investimento siano anche le politiche della nuova amministrazione statunitense sotto Joe Biden. Con un impianto di produzione negli Stati Uniti, Hyundai potrebbe certificare più facilmente i propri veicoli per gli incentivi fiscali e di acquisto previsti dall’amministrazione Biden.

Hyundai e Kia monitoreranno le condizioni del mercato e la politica dei veicoli elettrici del governo degli Stati Uniti per finalizzare il suo piano per migliorare i suoi impianti di produzione negli Stati Uniti ed espandere gradualmente la sua produzione locale di veicoli elettrici”, afferma il promemoria.

Looks like you have blocked notifications!