in ,

Hyundai: ecco le sue tecnologie per evitare i colpi di calore ai bambini in auto

hyundai
hyundai

Hyundai continua ad affrontare in modo proattivo il problema del colpo di calore pediatrico a causa del fatto che i bambini vengono lasciati incustoditi nei veicoli ad alte temperature durante i mesi più caldi. L’azienda ora dispone di tredici prodotti con sistemi di allarme per gli occupanti posteriori (ROA) di serie o opzionali (Palisade, Santa Fe, Santa Fe HEV, Sonata, Sonata HEV, Elantra, Elantra HEV, Tucson, Tucson HEV, Tucson PHEV e Tucson N-Line , così come Genesis GV80 e G80). L’innovativa tecnologia ROA affronta e aiuta a prevenire esiti potenzialmente fatali. Hyundai rimane orgogliosamente l’unico OEM a fornire un allarme così sofisticato basato sul rilevamento con luci lampeggianti, suonare il clacson e inviare un messaggio di testo tramite il sistema di auto connessa Blue Link, indirizzando il conducente a controllare immediatamente il sedile posteriore del proprio veicolo una volta che è uscito e ha bloccato il veicolo.

Le varianti Palisade, Santa Fe, Santa Fe HEV, Sonata, Sonata HEV, Elantra, Elantra HEV e le nuovissime varianti 2022 Tucson includono di serie i sistemi Rear-Occupant Alert (ROA). Hyundai ha anche reso disponibile il suo  Ultrasonic  Rear Occupant Alert, o un simile sistema basato su sensori, disponibile su più dei suoi modelli, tra cui le varianti Palisade, Santa Fe e le nuovissime varianti 2022 Tucson – veicoli SUV spesso guidati da famiglie con bambini piccoli; oltre ai veicoli Genesis GV80 e G80.

“Mentre continuiamo a sviluppare sistemi di sicurezza che aiutano a proteggere i nostri clienti e rendono le nostre strade più sicure, abbiamo rivolto la nostra attenzione ai prossimi mesi estivi e alla prevenzione del colpo di calore pediatrico”, ha affermato Brian Latouf, Chief Safety Officer, Hyundai Motor North America . “Le tecnologie creative ROA presenti nei prodotti Hyundai, hanno la capacità di allertare e salvare vite preziose durante un momentaneo intervallo di giudizio e / o inconsapevolezza su quanto velocemente l’interno di un veicolo può riscaldarsi con le temperature estive. Chiunque veda un bambino incustodito in un’auto parcheggiata è invitato a chiamare i servizi di emergenza e rimanere con l’auto fino all’arrivo dei soccorsi. Tutti i conducenti dovrebbero sempre chiudere a chiave le loro auto quando non sono in uso e tenere le chiavi lontano dalla portata dei bambini “.

Hyundai offre attualmente due tipi di sistemi ROA per aiutare a prevenire il verificarsi di queste tragedie. Il sistema logico delle porte ROA rileva se una portiera posteriore è stata aperta o chiusa quando l’auto è stata avviata, quindi ricorda al guidatore di controllare il sedile posteriore con un messaggio sul quadro centrale quando si esce dal veicolo. L’ultrasuoni ROA ha la tecnologia porta logica e un sensore a ultrasuoni per rilevare i movimenti dei bambini e animali nei sedili della seconda fila. Se il sistema rileva il movimento nei sedili della seconda fila, dopo che il conducente è uscito dal veicolo e ha bloccato le porte, suonerà il clacson e invierà un avviso allo smartphone del conducente tramite il sistema di auto connessa Blue Link di Hyundai (se dotato di Blue Link e è stato attivato il servizio Blue Link).

La National Highway Traffic and Safety Administration, (NHTSA) e il Dipartimento dei trasporti (DOT), hanno recentemente lanciato il loro programma annuale di prevenzione del colpo di calore pediatrico e di sensibilizzazione del pubblico  Look Before You Lock .

hyundai
hyundai
Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!