Hyundai i30
in

Hyundai i30: la nuova generazione disponibile in Italia, prezzi da 18,900 Euro

Debutta sul mercato italiano la nuova generazione della Hyundai i30, uno dei modelli di riferimento della gamma del costruttore coreano, che sarà protagonista subito del suo primo porte aperte nel corso del week end di sabato 19 e domenica 19 febbraio. 

In Italia, già al lancio, la nuova Hyundai i30 verrà proposta in quattro differenti allestimenti abbinabili a quattro motorizzazioni. Il listino prezzi della nuova segmento C coreana partirà da 18,900 Euro. La versione top di gamma viene collocata sul mercato con un prezzo di 29.200 Euro. La casa coreana offre cinque anni d’assistenza a chilometraggio illimitato, cinque anni di assistenza stradale e cinque controlli gratuiti.

Per la fase di lancio, la nuova Hyundai i30 verrà offerta nella versione speciale Prime Edition che offre, nella dotazione di serie, i cerchi in lega da 17 pollici, i fari full LED, l’interfaccia Android Auto e Apple Car Play ed il navigatore a colori con display touch da 8 pollici (Live services gratis per 7 anni). Nella dotazione è presente anche il sistema di frenata d’emergenza autonoma.

La nuova Hyundai i30 Prime Edition è equipaggiata con il motore 1.6 CRDi da 110 CV e viene offerta al prezzo promozionale di 21.900 Euro chiavi in mano. Per il cliente che sceglie questa versione della nuova i30 sono previsti vantaggi per ben 4.150 Euro. Con permuta e finanziamento, la versione speciale della nuova Hyundai i30 è disponibile con pagamento rateale di 259 Euro al mese per 36 mesi.

Hyundai i30: le motorizzazioni

La gamma di motorizzazioni della nuova vettura di casa Hyundai presenta, come detto, quattro varianti. La versione entry level benzina è rappresentata da un 1.4 MPI 4 cilindri da 100 CV. In listino trovano spazio anche il nuovo  1.4 T-GDI turbo 4 cilindri da 140 CV e un 1.0 T-GDI turbo 3 cilindri da 120 CV che debutta per la prima volta nella gamma della i30.

Leggi anche:  Hyundai Elantra GT 2018: presentazione al Chicago Auto Show

Per quanto riguarda la gamma turbodiesel, il cliente potrà scegliere tra tre varianti del propulsore 4 cilindri 1.6 litri CRDi. Oltre al modello base da 95 CV, infatti, in listino ci sarà spazio anche per la versione intermedia da 110 CV e per la top da 136 CV. Per il nuovo 1.4 T-GDI ed i motori 1.6 CRDi turbodiesel da 110  e 136 CV vi è anche la possibilità di abbinare il cambio a doppia frizione 7DCT che può sostituire il tradizionale manuale a 6 marce.

Continuate a seguirci per tutti i dettagli sul debutto italiano della nuova Hyundai i30.

Looks like you have blocked notifications!