in

Hyundai Ioniq: primo sguardo sugli interni rinnovati, nuove funzionalità

Gli interni rinnovati sono la novità più importante del restyling di Hyundai Ioniq svelato nelle scorse ore

Hyundai Ioniq

Anche se la gamma di Hyundai Ioniq di modelli ibridi, plug-in ibridi e completamente elettrici è in vendita da circa due anni, il rivale della Toyota Prius è già in attesa di alcuni importanti cambiamenti entro la fine dell’anno, per quello che sarà il suo terzo anno di vita. Sulla base dei primi dettagli rilasciati, il nuovo modello dovrebbe ottenere interessanti aggiornamenti. Un grande schermo da 10,25 pollici, in piedi in cima al centro del cruscotto, è la differenza più degna di nota. È compatibile con Android Auto e Apple CarPlay, include il proprio software di riconoscimento vocale e può ricevere aggiornamenti in remoto via etere come una Tesla. Questo non è l’unico aggiornamento che riguarda l’interno del veicolo.

Mentre sembra che la console centrale e il rivestimento della portiera rimangano inalterati, l’intera larghezza del cruscotto mostra un aggiornamento visivo. Una linea centrale sul cruscotto si allarga verso le prese d’aria su entrambi i lati e l’uso di cornici metalliche sembra essere attenuato. Molto più limitati sono i cambiamenti che riguardano l’esterno del veicolo. La cosa non stupisce visto che l’auto ha meno di 3 anni. Anche le modifiche meccaniche sono limitate, anche se Hyundai sottolinea che diverse caratteristiche della nuova 2019 Kona Electric, come la sua Smart Regenerative Braking, la guida su un solo pedale e la modalità Eco +, sono state estese alla gamma Ioniq.

Hyundai osserva che tutti i nuovi modelli Ioniq saranno dotati di una suite completa di tecnologia di sicurezza attiva SmartSense, incluso il sistema Driver Attention Warning che spinge i conducenti stanchi a fare una pausa. Infine segnaliamo che una versione completamente elettrica potenziata dovrebbe arrivare circa un anno dopo del debutto di questa nuova versione. Si presume che questo modello abbia una batteria più grande che garantirà più potenza e maggiore autonomia.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!