News Auto

Hyundai e Kia ricevono importanti premi per le nuove auto

La scorsa settimana, Hyundai Motor e la sua affiliata Kia Motors hanno vinto un totale di quattro premi di design al Good Design Awards negli Stati Uniti. Le vetture premiate sono: Hyundai Ioniq, Kia K7,  Kia Telluride e Genesis ‘concept car “Vision G“. Questi modelli sono stati tra 13 veicoli assegnatari di questi importanti riconoscimenti presso il più antico e prestigioso premio di architettura e design. I premi annuali sono stati assegnati a prodotti giudicati dalla giuria con un design creativo in diverse aree selezionate congiuntamente dal Chicago Athenaeum Museum di Architettura e Design e il Centro Europeo per l’Architettura, Arte, Design e Urban Studies.

Quest’anno, sono stati valutati circa 900 prodotti provenienti da 46 paesi. Questa non è la prima volta che Hyundai e Kia hanno ricevuto importanti premi di design nella loro storia. Le due aziende coreane avevano anche precedentemente ricevuto il Red Dot Award e l’iF Product Design Award. Il Gruppo considera questa vittoria per il design delle proprie vetture come  il compimento della propria strategia di base  che ha permesso al gruppo sud coreano di ripartire nel mondo dei motori dalla metà degli anni 2000. Chung Mong-koo, presidente di Hyundai Motor Group, ha sottolineato  che il car design rappresenta per la sua azienda un fattore importante per distinguere il suo marchio automobilistico da tutti gli altri.

Secondo l’indagine di consulenza di J.D. Potenza pubblicata nello scorso mese di giugno, il design esterno di una vettura è il secondo fattore più importante quando i clienti scelgono un nuovo veicolo. A partire dalla metà degli anni 2000, sia Hyundai che Kia stanno spingendo i rispettivi principi di progettazione: “la semplicità di linee rette” per Kia e “scultura fluida” per Hyundai. Leader di questi principi negli ultimi dieci anni è stato Peter Schreyer, il “padre” dell’Audi TT, che si è unito Kia nel 2006. Schreyer ha creato molti dei successi che negli ultimi anni hanno contraddistinto la casa sud coreana.

leggi anche: Subaru Forester vince il “Best Compact Utility Vehicle”

hyundai

Hyundai

Leggi anche: Hyundai i30: inizia la produzione nell’impianto ceco di Nošovice

Il lancio della Genesis nel novembre 2015 ha fissato un’altra pietra miliare per l’iniziativa di progettazione del gruppo. E’ stato infatti posto in essere un aggressivo reclutamento dei migliori designer a livello mondiale. Luc Donckerwolke, che ha lavorato come designer per Audi ed è stato anche capo del design di marchi Lamborghini e Seat, si è unito Hyundai nel mese di gennaio come capo del Design del concept Genesis. Sei mesi più tardi, Lee Sang-Yup, un ex capo del design esterno di Bentley e designer di fama ha accettato l’incarico di vice presidente del centro stile presso il Design Center di Hyundai. 

Looks like you have blocked notifications!
Related posts
HyundaiNews Auto

Hyundai pianifica i prossimi modelli e-GMP entro il 2022 e il 2024

BMWNews Auto

BMW ha accidentalmente rivelato la nuova X3 prima del previsto?

News AutoTesla

Tesla: ritardo di 6 mesi per la Gigafactory di Berlino

News AutoSeat

Un nuovo motore per Seat Leon