in

Hyundai sta lavorando sui propri chip automobilistici

Hyundai prevede di sviluppare e produrre i propri chip automobilistici

Hyundai
Hyundai

Hyundai prevede di sviluppare e produrre i propri chip automobilistici per ridurre la dipendenza da fornitori esterni. Parlando di recente con i giornalisti, il direttore operativo globale di Hyundai, Jose Munoz, ha riconosciuto che mentre il peggio è passato per la carenza di semiconduttori in corso, l’azienda sta facendo il possibile per evitare problemi simili in futuro.

“L’industria (di chip) sta reagendo molto, molto velocemente”, ha detto Munoz a Reuters . “Ma anche nel nostro caso, vogliamo essere in grado di sviluppare i nostri chip all’interno del gruppo, quindi siamo un po’ meno dipendenti in una potenziale situazione come questa. Questo richiede molto tempo e investimenti, ma è qualcosa su cui stiamo lavorando”.

Munoz ha aggiunto che l’ affiliata di ricambi Hyundai Mobis del marchio svolgerà un ruolo importante nello sviluppo di chip interni. “La capacità di garantire l’approvvigionamento può essere una caratteristica distintiva degli OEM di successo che sopravvivono alla ristrutturazione e al consolidamento del settore”, ha dichiarato Bob Leigh, senior market development director dei mercati commerciali di Real-Time Innovations.

“È più probabile che gli OEM acquisiscano e/o collaborino con le aziende in grado di garantire la fornitura. Tuttavia, questa carenza spingerà l’industria ad adottare nuove tecnologie di chip più economiche da produrre. I produttori di chip non vogliono realizzare i chip legacy che vogliono le case automobilistiche.

Nonostante la carenza di chip, Hyundai è riuscita ad aumentare le sue vendite globali per tutto il 2021. Munoz ha anche affermato che la società è sulla buona strada per iniziare a produrre veicoli elettrici negli Stati Uniti nel 2022, mentre contemporaneamente aggiorna e aumenta la capacità di produzione nella sua fabbrica in Alabama.

Ti potrebbe interessare: Hyundai sviluppa il sistema di climatizzazione del futuro: ecco il brevetto

Hyundai prevede di sviluppare e produrre i propri chip automobilistici per ridurre la propria dipendenza dai produttori esterni

Ti potrebbe interessare: Kia XCeed PHEV: promozione di agosto a 27.750 euro anziché 37.750

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!