Hyundai Kona Electric
Hyundai Kona Electric
in ,

Hyundai svela i nuovi SUV Kona e Kona Electric

Hyundai ha fornito oggi i dettagli per i suoi SUV 2022 Kona e Kona Electric significativamente riprogettati e migliorati per il mercato statunitense. La nuova Kona riceve una serie di aggiornamenti guidati dalla ricerca dei clienti negli Stati Uniti. Il design fresco, incluso un nuovissimo rivestimento sportivo N Line, offre un nuovo aspetto dinamico. Una gamma di propulsori migliorata offre opzioni sia sportive che ecologiche per soddisfare un’ampia varietà di acquirenti, mentre la connettività aggiornata e le caratteristiche di praticità rendono l’esperienza di proprietà ancora più soddisfacente. Anche la suite di sicurezza è stata migliorata con nuove funzionalità di sicurezza attiva e passiva disponibili. 2022 Kona benzina e SUV elettrici vengono prodotti a Ulsan in Corea, e arriveranno in primavera.

Hyundai ha fornito oggi i dettagli per i suoi SUV 2022 Kona e Kona Electric significativamente riprogettati e migliorati per il mercato statunitense

Kona gioca un ruolo chiave nella più ampia strategia di elettrificazione di Hyundai, combinando propulsori elettrificati con un’elegante configurazione del corpo SUV sub-compatto. In effetti, Kona è stato il primo SUV Hyundai disponibile con un propulsore completamente elettrificato negli Stati Uniti

“Per il 2022, Kona e Kona Electric sono state recentemente ridisegnate con nuove caratteristiche di sicurezza e comodità che garantiscono che rimangano in cima alla lista degli acquirenti di SUV. Sia che desiderino la nuova versione N Line elettrica, Turbo o sportiva, siamo fiduciosi che questa nuova Kona supererà le aspettative degli acquirenti di SUV compatti più esigenti “, ha affermato Olabisi Boyle, vicepresidente della pianificazione del prodotto e della strategia di mobilità, Hyundai Motor Nord America.

Design sportivo e sofisticato

Gli elementi di design Kona nella parte anteriore e posteriore conferiscono un aspetto sofisticato pur mantenendo la sua distintiva firma di illuminazione. Il nuovo sorprendente design del frontale si distingue per le linee dal carattere sportivo e l’audace rivestimento protettivo. Il cofano allungato scende bruscamente sulla griglia con una forma ampia e distintiva, conferendo alla Kona un aspetto potente. Le luci di marcia diurna a LED potenziate (DRL) forniscono uno sguardo stretto e penetrante in avanti. Sotto, la fascia del paraurti si collega dolcemente al rivestimento del passaruota, formando un robusto motivo simile a un’armatura in contrasto con la carrozzeria. La nuova Kona è più lunga di 1,6 pollici rispetto al modello precedente, conferendole un aspetto proporzionale e dinamico per bilanciare la sua ampia posizione visiva.

Visualizza articolo

Gli elementi della piastra paramotore abbracciano la presa d’aria inferiore e completano visivamente le superfici che circondano la griglia. Integrate negli angoli del paraurti vi sono prese aerodinamiche orientate verticalmente che migliorano il flusso d’aria. Il profilo mantiene la forma muscolosa e scolpita del modello precedente, ma la silhouette a cuneo è accentuata da un collegamento tra le pieghe delle spalle e il frontale angolare. Dal retro, i nuovi fanali posteriori presentano una grafica allungata orizzontalmente, che riflette l’identità unica della firma dell’illuminazione anteriore. Un nuovo cruscotto posteriore, che segue anche il concetto di armatura protettiva della parte anteriore e del profilo, è anch’esso costruito con un materiale di contrasto. Inoltre, i nuovi design dei cerchi in lega sono visibili da una varietà di angolazioni.

Interior design

Gli interni della nuova Kona sono stati progettati per esprimere un aspetto più sofisticato e progressivo. Un aspetto robusto ma raffinato si abbina all’audacia esteriore, attirando i clienti con uno stile di vita attivo. Una nuova console è scollegata dal cruscotto per sottolineare la disposizione orizzontale, che appare ampia per un’atmosfera spaziosa. Un freno di stazionamento elettronico opzionale è ora disponibile su finiture premium come caratteristica di praticità. La nuova illuminazione ambientale illumina il portabicchieri e i piedini, mentre una finitura simile all’alluminio aggiunge raffinatezza. L’area di carico posteriore di Kona è stata aumentata e lo spazio per le gambe della seconda fila è stato migliorato, insieme all’accesso alla porta USB per i passeggeri della seconda fila.

Design elettrico Kona

La Kona Electric è stata anche rinnovata con un nuovo design più elegante della fascia anteriore. L’ex area della griglia con fossette è stata sostituita con una nuova forma aerodinamica elegante con una linea di caratteri orizzontale prominente immediatamente sotto il badge e le luci di marcia diurna. Nuovi fari e luci di marcia diurna forniscono una nuova firma di illuminazione fresca, e l’apertura del cruscotto inferiore vanta strisce orizzontali pulite. Le nuove prese d’aria scolpite sul parafango inferiore sono sia sportive che aerodinamicamente funzionali. Di profilo, un nuovo design sportivo dei cerchi in lega è stato ottimizzato per un flusso d’aria efficiente. Dal retro, un nuovo design del cruscotto del paraurti trasporta gli elementi di fascia inferiore della mantovana fino alla parte posteriore del veicolo, e un nuovo design del fanale posteriore completa ordinatamente la vista posteriore.

All’interno, i display della plancia centrale e del quadro strumenti sono tutti nuovi anche per l’Electric, con grandi schermi da 10,25 in ciascuna area per un’eccellente visibilità del conducente. Anche l’area di stoccaggio della console centrale inferiore è stata ridisegnata con funzionalità di ricarica wireless e uso efficiente dello spazio.

Come parte del crescente marchio N di Hyundai, Hyundai ha creato una versione N Line della Kona per attirare gli acquirenti appassionati, disponibile per la prima volta come versione N Line, combinando il carattere divertente da guidare con la differenziazione sportiva. Kona N Line si distingue per la parte anteriore e posteriore sportiva, il rivestimento in tinta con la carrozzeria e il design specifico dei cerchi in lega con taglio a diamante. La vista frontale è caratterizzata dalle caratteristiche dinamiche del paraurti anteriore, armoniosamente collegate e unite al trattamento in tinta con la carrozzeria del rivestimento dei passaruota. Invece del robusto design della piastra paramotore della nuova Kona, la versione N Line presenta un labbro aerodinamico con design N con alette angolari basse per un comportamento più orientato alla strada. Le caratteristiche di presa d’aria più grandi e più tecniche sono ulteriormente contraddistinte da un design a rete unico e da un trattamento superficiale.

Di profilo, il rivestimento in tinta con la carrozzeria e i pannelli dei bilancieri sono completati da un design dedicato dei cerchi in lega da 18 pollici N Line. Il posteriore completa l’immagine dinamica ed emotiva, inglobando un grande diffusore aerodinamico centrale in contrasto con la carrozzeria, con doppi terminali di scarico. Agli angoli posteriori, la fascia del paraurti è formata da linee e strisce nettamente piegate che migliorano il flusso d’aria. Gli interni N Line offrono un pacchetto di colori N Line dedicato con sedili neri e cuciture rosse distintive, rivestimento del padiglione nero, pedali in metallo e loghi N per sedile, volante e leva del cambio, con una presenza sportiva.

Powertrain potenti ed efficienti

Le offerte di propulsori Kona hanno i massimi livelli di efficienza come obiettivo principale. Kona offre una scelta di due propulsori a benzina. Un motore Atkinson a 4 cilindri da 2,0 litri produce 147 cavalli a 6200 giri / min e 132 libbre-piedi di coppia a 4500 giri / min, abbinato a una nuova trasmissione variabile intelligente Smartstream (IVT) per la massima efficienza. Il design del ciclo Atkinson massimizza l’effettivo rapporto di espansione del cilindro (corsa di compressione rispetto a corsa di potenza) per una maggiore efficienza.

Le finiture N Line e Limited offrono un motore turbo a iniezione diretta a 4 cilindri da 1,6 litri che genera una potenza stimata di 195 cavalli a 5500 giri / min e 195 libbre-piedi. di coppia da 1500-4500 giri / min, un vantaggio rispetto ai principali concorrenti. L’erogazione della coppia massima inizia a soli 1.500 giri / min e mantiene fino a 4.500 giri / min, per reattività e prestazioni ai bassi regimi nelle condizioni di guida quotidiane. Il motore turbo Kona 2022 si accoppia a un cambio a doppia frizione EcoShift a sette rapporti (DCT) riaccordato per un’efficienza eccezionale con cambiate rapide e senza interruzioni e accelerazione vivace.

Ti potrebbe interessare: Hyundai presenta in anteprima gli interni ecologici dell’elettrico IONIQ 5

Looks like you have blocked notifications!