in

I vantaggi della tecnologia a 800 volt di Kia EV6

Kia ha indicato quali sono secondo lei i principali vantaggi che la tecnologia a 800 volt offre nell’EV6

kia ev6 2021 03 09

La nuova Kia EV6 è costruita sulla nuova piattaforma E-GMP per veicoli elettrici, che offre molti vantaggi. Tra questi, funziona a una tensione di 800 volt, invece dei soliti 400 volt delle auto elettriche. Quella tensione più alta determina la progettazione di molti componenti elettrici dell’auto. Il marchio ha spiegato alcune delle proprietà della tecnologia a 800 volt nell’EV6 .

Abbiamo parlato prima delle particolarità della nuova architettura E-GMP e dei suoi vantaggi per l’utente di un veicolo elettrico. Quindi, tra le possibilità offerte agli utenti, una delle più significative ha a che fare con il tempo di ricarica.

Kia indica i principali vantaggi che la tecnologia a 800 volt offre nell’EV6.

Velocità di caricamento

La tecnologia a 800 volt consente ricariche ultrarapide nei caricabatterie ad alta potenza. Con un caricabatterie da 350 kW e una ricarica ad alta velocità da 800 V, la batteria può essere caricata all’80% in 18 minuti. È un miglioramento significativo rispetto alla tipica carica da 400 V, che può richiedere da 30 minuti a un’ora per la stessa carica. Inoltre, richiede solo 4,5 minuti di ricarica ad alta potenza per fornire più di 100 chilometri di autonomia.

Riduzione di peso

Aumentando la tensione è possibile aumentare la potenza. E questo, senza la necessità di utilizzare un sistema di cablaggio e connettori di sezione maggiore, più ingombranti e pesanti.

Uso delle risorse

Una tensione più alta significa meno corrente e ciò si traduce in un minor utilizzo di rame e altri materiali nella costruzione dell’auto.

Maggiore ritenzione di energia

La tensione più alta consente di utilizzare una corrente inferiore durante la carica della batteria, riducendo il riscaldamento. Inoltre, consente una migliore ritenzione di energia nel sistema. Di conseguenza, si ottiene un migliore utilizzo efficace dell’energia in uscita dal caricabatterie, riducendo al massimo le perdite.

Tecnologia a 800 volt e cablaggio del compressore

Grazie alla sua tecnologia da 800 volt, Kia EV6 può sfruttare tutto il potenziale di ricarica dei super caricabatterie da 350 kW. Sono i più potenti che esistono oggi. L’EV6 incorpora un sistema di ricarica multipla ad alta velocità. Consente all’EV6 di essere compatibile sia con la ricarica ultra rapida da 800 V, sia con la più comune ricarica rapida da 400 V. E senza la necessità di alcun adattatore speciale o caricabatterie aggiuntivo installato nel veicolo.

Quando è collegato a un caricabatterie da 800 V, la corrente va direttamente alla batteria a velocità ultraveloce. Quando è collegato a un caricabatterie da 400 V, l’EV6 utilizza il motore e l’inverter del veicolo per convertire la corrente da 400 V dalla stazione di ricarica a 800 V. Pertanto, può caricare la batteria alla massima tensione.

Ti potrebbe interessare: Kia EV6 raggiunge un’autonomia fino a 528 km

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!