Joe Biden
Joe Biden
in

Il presidente Biden renderà elettrica l’intera flotta di veicoli federali americani

Il presidente Joe Biden ha appena annunciato che sostituirà l’intera flotta federale statunitense con veicoli elettrici fabbricati negli Stati Uniti. La flotta federale degli Stati Uniti è composta da oltre 645.000 veicoli, secondo l’ultimo Federal Fleet Report. Ciò include 245.000 veicoli civili, 173.000 veicoli militari e 225.000 veicoli per uffici postali.

Biden ha parlato molto dei veicoli elettrici di fabbricazione americana durante la campagna, quindi un annuncio in tal senso non è inaspettato, ma le promesse della campagna non si traducono sempre in azione reale. Finora non abbiamo una tempistica per la sostituzione, ma solo un impegno. Non sono state ancora rilasciate specifiche di questo piano.

Alcuni veicoli federali potrebbero evitare la sostituzione a breve termine: sarebbe un costo significativo ritirare precocemente alcuni veicoli e alcuni veicoli specializzati richiederanno indubbiamente più sviluppo prima di essere pronti per essere elettrificati. Ma l’uso di massa dei veicoli elettrici dovrebbe portare a significativi risparmi sui costi di carburante e manutenzione per il governo a lungo termine, specialmente nei veicoli che vedono un grande utilizzo.

I veicoli dell’ufficio postale degli Stati Uniti in particolare sono maturi per la sostituzione, con il Grumman LLV, utilizzato dall’ufficio postale dalla fine degli anni ’80, a dimostrazione della sua età. Questi veicoli percorrono percorsi giornalieri brevi e coerenti con molti avviamenti e arresti, un’applicazione ideale per i veicoli elettrici. Il governo degli Stati Uniti ha condotto una procedura di offerta per diversi anni per sostituire il LLV, anche se ha respinto la decisione più volte, probabilmente nel tentativo di ottenere offerte più serie per i combustibili alternativi.

Workhorse, una società che prevede di offrire furgoni elettrici per le consegne, era stata nella gara per l’appalto, ma il processo di offerta si è bloccato. Le azioni dell’azienda (WKHS) sono aumentate di circa il 10% dall’annuncio di Biden oggi. Il segretario ai trasporti di Biden, Pete Buttigieg, ha anche indicato il desiderio di promuovere i veicoli elettrici, affermando che vuole mettere “milioni” di auto elettriche sulle strade degli Stati Uniti.

Nei primi giorni in cui Biden è stato presidente, ha già compiuto diverse mosse ambientali positive. È rientrato nell’accordo di Parigi e ha annullato il permesso del gasdotto Keystone XL il primo giorno come promesso, e ha nominato un team di esperti di politica climatica, tra cui John Kerry, che ha già iniziato a lavorare per riparare la reputazione ambientale degli Stati Uniti all’estero. Questo annuncio EV è un’altra grande mossa, anche se finora è solo un annuncio.

Ti potrebbe interessare: L’ultima mossa di Trump renderà felice l’industria automobilistica in USA

Looks like you have blocked notifications!