in

Jaguar Land Rover svilupperà un prototipo di auto elettrica alimentata a idrogeno

Il prototipo fa parte dell’obiettivo di Jaguar Land Rover di raggiungere zero emissioni entro il 2036

Jaguar Land Rover
Jaguar Land Rover

Jaguar Land Rover sta sviluppando un prototipo di veicolo elettrico a celle a combustibile a idrogeno (FCEV) basato sul nuovo Land Rover Defender, i cui test inizieranno quest’anno. Il concetto FCEV fa parte dell’obiettivo di Jaguar Land Rover di raggiungere zero emissioni di scarico entro il 2036 e zero emissioni di carbonio nette in tutta la catena di approvvigionamento, i prodotti e le operazioni entro il 2039, in linea con la strategia Reimagine annunciata il mese scorso.

I FCEV, che generano elettricità dall’idrogeno per alimentare un motore elettrico, sono complementari ai veicoli elettrici a batteria (BEV) nel viaggio verso l’azzeramento delle emissioni dei veicoli. I FCEV alimentati a idrogeno forniscono un’elevata densità di energia e un rapido rifornimento e una minima perdita di autonomia a basse temperature, rendendo la tecnologia ideale per veicoli più grandi e a lungo raggio o per quelli utilizzati in ambienti caldi o freddi.

Dal 2018, il numero globale di veicoli FCEV in circolazione è quasi raddoppiato, mentre le stazioni di rifornimento di idrogeno sono aumentate di oltre il 20%. Entro il 2030, le previsioni prevedono che la distribuzione di FCEV alimentata a idrogeno potrebbe superare i 10 milioni con 10.000 stazioni di rifornimento in tutto il mondo.

Il progetto di ingegneria avanzata di Jaguar Land Rover, noto come Project Zeus, è in parte finanziato dall’Advanced Propulsion Centre, finanziato dal governo, e consentirà agli ingegneri di capire come ottimizzare un propulsore a idrogeno per fornire le prestazioni e le capacità attese dai suoi clienti: dall’autonomia al rifornimento e al traino alla capacità fuoristrada.

Il prototipo a emissioni zero del nuovo Defender FCEV inizierà i test verso la fine del 2021 nel Regno Unito per verificare attributi chiave come la capacità fuoristrada e il consumo di carburante. Per realizzare Project Zeus, Jaguar Land Rover ha collaborato con partner di ricerca e sviluppo di livello mondiale, tra cui Delta Motorsport, AVL, Marelli Automotive Systems e UK Battery Industrialization Centre (UKBIC) per ricercare, sviluppare e creare il prototipo FCEV.

Ti potrebbe interessare: Jaguar Land Rover sta progettando una piattaforma EV da 800 volt

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!