in

Ken Block: annunciato un nuovo Gymkhana ma con l’auto elettrica, si chiamerà Electrikhana

Ken Block continuerà i Gymkhana ma con un’Audi elettrica. Si chiamerà, però, Electrikhana

Ken Block
Ken Block

Lo straordinario “stuntman” di auto da rally Ken Block ha fatto faville in Internet per anni con i suoi folli video di Gymkhana che lo vedono alla deriva in tutto il mondo. Block, che era tradizionalmente associato a Ford, ha recentemente rotto i legami con il costruttore americano per unirsi con il produttore tedesco Audi e guidare gli sforzi del marchio nel motorsport elettrificato.

Block ha avuto una certa esperienza con i veicoli elettrici dopo aver pilotato la versione da drift massicciamente potente della Mustang Mach-E completamente elettrica, e ora ha fatto un annuncio super eccitante sul suo canale YouTube che alleva il suo futuro con i veicoli elettrici: Electrikana sta arrivando! Non è altro che un Gymkhana realizzato con un’auto elettrica.

Ken Block: il Gymkhana cambia faccia e punta ad essere ecologico

Secondo Ken Block, la sua partnership con Audi si concentrerà sul lato delle prestazioni dei veicoli elettrici di Audi e includerà l’espansione del franchise Gymkhana per includere la nuova serie Electrikana, con un’Audi e-tron appositamente progettata. “Questa collaborazione mi vedrà anche esplorare le corse e le tecnologie EV all’avanguardia di Audi, oltre a fungere da catalizzatore per spingere i limiti di ciò che è possibile in un veicolo elettrico. Questa partnership è letteralmente un sogno“, ha affermato Block .

Nella prima di una serie in tre parti, Block scende in pista per provare alcuni dei migliori veicoli della lunga e illustre storia di Audi, tra cui la classica Sport Quattro e la nuova Audi RS e-tron GT completamente elettrica. Block ha anche avuto l’opportunità di provare l’Audi V8 del DTM di Hans Stuck e l’Audi Quattro S1 E2 del Gruppo B di Walter Rohrl.

Nuove entusiasmanti auto da corsa elettriche come la nuovissima RS Q e-tron Dakar da rally di Audi è esattamente il motivo per cui Block si unisce ad Audi: “Per me, è davvero semplice: è una cosa nuoca. È di alto livello di prestazioni. È il futuro. E la nuova tecnologia e la lungimiranza – le cose in cui Audi è bravissima – possono essere utilizzate per divertirsi ancora di più con le auto, e mi piace molto la cosa” afferma il pilota.

Per ora, i dettagli sulla nuova auto da corsa elettrica Audi di Ken Block sono nascosti, ma se le sue auto precedenti sono un esempio da seguire, ci aspettiamo una trazione integrale, e una potenza superiore ai 1000 cv. L’Electrikana uscirà nel 2022 e non vediamo l’ora.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!