in

Kimera Evo37: ecco com’è con la livrea Martini Racing

La Kimera Evo37 viene mostrata per la prima volta con la tradizionale livrea Martini

Kimera Evo37

Si tratta a tutti gli effetti di un richiamo piuttosto nostalgico. Riaffiorano ricordi di gloriose imprese nel mondo dei rally. La Kimera EVO37 si veste nella sua livrea più leggendaria, quella che ha infiammato i cuori di generazioni di appassionati. Kimera Automobili è orgogliosa della partnership con Martini & Rossi, Sparco e Pirelli per riportare il due volte Campione del Mondo Miki Biasion al Rally Internazionale Storico Costa Smeralda, in programma per l’8 e il 9 aprile di quest’anno, in qualità di apripista, sulle stesse strade dove vinse, proprio con la 037.

La Gruppo B a trazione posteriore (a cui la EVO37 si ispira) vinse poi il titolo costruttori nel 1983 battendo i rivali a trazione integrale, scrivendo una delle più belle pagine dell’automobilismo sportivo. La vettura è stata svelata e presentata presso Casa Martini, nello storico stabilimento di Pessione durante la conferenza stampa di presentazione della gara sarda organizzata da Giulio Pes, presidente dell’Automobile Club Sassari.

Kimera Evo37: il richiamo della leggendaria Lancia 037

Oltre ai colori Martini Racing, la nuova grafica di questo esemplare di Kimera EVO37 include anche i marchi Sparco e Pirelli, aziende partner di Kimera Automobili nell’ambizioso progetto EVO37.
La presenza di Kimera EVO37 quale apripista del Rally Costa Smeralda, si inserisce sempre nell’ambito della attività celebrative per il 150° Anniversario di fondazione Pirelli. Alla guida dell’auto ci sarà Miki Biasion: il due volte Campione del Mondo conosce molto bene la EVO37, dal momento che ne ha portato avanti i collaudi sin dall’inizio assieme a Luca Betti, trasferendo in questa vettura tutto il know-how accumulato nel corso della sua eccezionale carriera.

Questa occasione ha però un sapore speciale. Infatti per la prima volta Kimera Automobili e Miki Biasion si trovano insieme a rendere omaggio alla gloriosa epopea Martini Racing nel mondo dei rally. L’esemplare che guiderà Biasion è la EVO37 prototipo che viene utilizzata da Kimera Automobili per il lavoro di sviluppo e fine-tuning prima della produzione in serie. Il primo modello di EVO37 destinato al cliente finale, numero di telaio 001/037 è stato invece già consegnato al primo acquirente olandese il mese scorso. Il secondo, sarà consegnato alla fine di aprile ad un collezionista spagnolo e così via di cliente in cliente nei prossimi mesi.

Della EVO37 sono già state vendute 27 delle 37 vetture in serie limitata, con richieste arrivate da ogni parte del mondo, inclusi Stati Uniti, Giappone, Sud America e Medio Oriente. A partire dall’inizio di quest’anno, il prezzo base di Kimera EVO37, per gli esemplari ancora da assegnare, è salito a 540.000 Euro con l’inclusione di alcuni accessori di serie che prima erano optional. Tra essi troviamo l’ABS, le retrocamere digitali, il carbon pack ed altri dettagli che impreziosiscono la vettura. Il risultato è una vettura da oltre 500 cv, realizzata con un processo progettuale e costruttivo contemporaneo, con metodologie d’eccellenza tipiche dell’industria automotive. Una fuoriserie che, ispirandosi alla filosofia del Restomod, porta all’estremo questo concetto unendo lo stile, il sapore ed il fascino di una delle più leggendarie “regine” da corsa degli anni ’80, con le caratteristiche di una vettura moderna in termini di tecnologia, qualità e prestazioni.

 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!