in

Koenigsegg: “Abbiamo finito di inseguire la massima velocità”

La Koenigsegg non si concentrerà più sulla ricerca della velocità massima

Koenigsegg: "Abbiamo finito di inseguire la massima velocità"
Koenigsegg: "Abbiamo finito di inseguire la massima velocità"

Nel mondo delle hypercar, c’è un numero sorprendente di nuovi arrivati ​​che cercano di spingere i confini di ciò di cui pensiamo siano capaci le automobili a quattro ruote. Marchi come Rimac con la sua Nevera completamente elettrica sono nuovi sulla scena, ma stanno già battendo record mondiali a destra e a manca. Per non essere da meno, le leggendarie hypercar della Koenigsegg hanno recentemente fatto un’apparizione all’annuale Monterey Car Week. Infatti, abbiamo potuto assistere al debutto ufficiale della Jesko Absolut e l’imminente Koenigsegg Gemera negli Stati Uniti. La presentazione è arrivata anche con un messaggio agrodolce da parte dell’azienda: la Jesko Absolut sarà la Koenigsegg più veloce mai realizzata. Nelle parole esatte di Koenigsegg, inoltre, viene riportato che “l’azienda non cercherà mai di realizzare un’auto da strada di serie più veloce di questa, mai“.

Koenigsegg non punterà più alla velocità massima

La Jesko Absolut è un’assoluta festa di numeri: il suo motore V8 biturbo eroga 1.600 cavalli, l’auto ha un coefficiente di resistenza aerodinamica di appena 0,278 e una velocità massima di poco superiore ai 530 km/h. I primi esemplari della Jesko dovrebbero raggiungere i clienti nella primavera del 2022, ma l’idea che questa sia l’auto più veloce che l’azienda costruirà mai è un po’ triste. Secondo Koenigsegg, l’azienda continuerà a concentrarsi sull’ “internalizzazione dei suoi percorsi di sviluppo che vanno oltre gli standard del settore per spingere i confini dell’innovazione e offrire prestazioni massime“. Ciò potrebbe significare che si faccia riferimento a progetti di ingegneria fuori dagli schemi come la tecnologia Free-Valve. Se è così, siamo tutti d’accordo: sarebbe meglio concentrarsi su più soluzioni di questo tipo.

Il debutto della Monterey Car Week ha visto anche l’attesissima Koenigsegg Gemera, che il marchio chiama la prima “Mega-GT” al mondo. Questa sarà la prima vettura a quattro posti di Koenigsegg, ma non lasciatevi ingannare dal pensare che sarà meno orientata alle prestazioni: la Gemera sarà dotata di un motore ibrido da 1.727 CV, uno scatto 0-100 km/h in 1,9 secondi e una velocità massima superiore ai 380 km/h. La produzione della Gemera dovrebbe iniziare nei primi mesi del 2023. Il CEO e fondatore Christian von Koenigsegg si è dichiarato soddisfatto della reazione che le due vetture hanno avuto tra la folla a Monterey: Sono stato sopraffatto dalle reazioni estremamente positive delle Jesko Absolut e Gemera ricevute durante il nostro soggiorno a Monterey. È stato gratificante ascoltare personalmente persone che seguono da tempo il nostro marchio e la nostra passione“.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!