Auto elettriche
Auto elettriche
in

La Cina mostra una forte crescita delle vendite di veicoli elettrici nel primo trimestre del 2021

I primi produttori di veicoli elettrici dalla Cina hanno pubblicato i dati di vendita per marzo e per il primo trimestre dell’anno. Non sorprende che le statistiche di BYD, Nio e Xpeng mostrano un forte aumento delle vendite rispetto all’inizio del 2020, oscurato dall’inizio della pandemia. Alla BYD, le vendite trimestrali sono aumentate a 54.751 auto elettriche e ibride plug-in, di cui 53.380 erano autovetture. È probabile che i veicoli rimanenti siano veicoli commerciali, in particolare autobus. Anche se questo non è esplicitamente affermato in Gasgoo . Le 53.380 autovetture vendute si dividono ancora in 38.599 BEV (+ 113,1%) e 14.781 PHEV (+ 333,2%).

A marzo, BYD ha registrato 24.218 veicoli elettrici venduti (di cui 23.386 autovetture). Rispetto a marzo 2020, ciò rappresenta un aumento del 97,6%. Nel segmento delle autovetture, il gruppo cinese ha venduto a marzo 16.301 BEV (+ 56,2%) e 7.085 PHEV (+ 432,7%). Questo segna il settimo mese consecutivo di crescita anno su anno per le vendite di veicoli elettrici di BYD. E il produttore sta dando seguito a nuovi modelli BEV aggiornati: i modelli completamente nuovi, Qin PLUS EV e Song PLUS EV, sono stati lanciati questa settimana, affiancati da versioni riviste di Tang EV, Qin EV ed e2. Tutti e cinque hanno la ” Blade Battery ” di BYD di serie, che dovrebbe segnare soprattutto per la longevità e la maggiore sicurezza.

La casa automobilistica cinese Nio ha registrato vendite nel primo trimestre di 20.060 veicoli, battendo lo stesso trimestre dello scorso anno di un enorme 423% e battendo anche il quarto trimestre del 2020 (17.353 unità). Per marzo, Nio riporta 7.257 auto elettriche vendute (+ 373% rispetto a marzo 2020), comprese 1.529 unità di ES8, 3.152 ES6 e 2.576 EC6. Inoltre, questa settimana Nio ha dichiarato di aver prodotto la sua 100.000esima auto elettrica. Nel frattempo, il trio di veicoli diventerà presto un quartetto: a gennaio, la start-up ha presentato la sua berlina ET7 .

Anche le curve del produttore di auto elettriche Xpeng sono rivolte verso l’alto: per il primo trimestre, sono previste 13.340 consegne, il 487% in più rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno e anche un aumento rispetto al quarto trimestre del 2020 (12.964 veicoli). A marzo, Xeng ha venduto 5.102 auto elettriche (in aumento del 384% da marzo 2020 e del 130% da febbraio 2021), comprese 2.855 unità del P7 e 2.247 G3.

Looks like you have blocked notifications!