Formula 1
Formula 1
in ,

La F1 sta per approvare le gare di qualificazione sprint

La Commissione di F1 è pronta ad approvare finalmente l’introduzione delle gare di qualificazione sprint per questa stagione nella sua ultima riunione. Inoltre la Commissione sta discutendo la probabilità che un Gran Premio di Turchia sostituirà la gara che sarà presto annullata in Canada. La Commissione comprende le 10 squadre, F1 e FIA, con 28 voti su 30 necessari per l’approvazione di una proposta. Le squadre portano un voto ciascuna, mentre FIA ​​e F1 ne hanno 10 ciascuna. Tutti i partecipanti hanno fino a 48 ore per esprimere il proprio voto, anche se è attesa una rapida decisione su questo argomento.

La possibilità di gare di qualificazione sprint per migliorare lo spettacolo è stata a lungo dibattuta e, sebbene ci sia stato scetticismo da parte di numerosi piloti e le squadre siano state ansiose di risolvere le implicazioni finanziarie, ci si aspetta un risultato positivo. Solo di recente, il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ha osservato: “Semplicemente non abbiamo il margine per farlo e poi abbiamo scoperto che c’è un mezzo milione di sterline in più che dobbiamo trovare per il limite di budget.

“Ciò potrebbe significare pensare a nuovi licenziamenti e non è più questo il punto in cui vogliamo andare”. Resta inteso che Liberty Media ha concordato un pacchetto finanziario con le squadre per coprire il costo delle ulteriori tre gare. Il trio di eventi è in programma per il Gran Premio di Gran Bretagna, Italia e Säo Paulo, anche se quest’ultimo evento, in particolare, è ancora in dubbio a causa della pandemia Covid-19 per via del continuo aumento dei casi in Brasile.

I problemi di pandemia del Canada dovrebbero portare gli organizzatori ad annunciare che non possono più organizzare la loro gara a metà giugno, il che ha portato la F1 a cercare una sede alternativa. Dopo il successo del ritorno della scorsa stagione, la Turchia è pronta per essere confermata come il sostituto ideale.

Ti potrebbe interessare: Domenicali crede che nei prossimi anni vedremo una donna correre in F1

Looks like you have blocked notifications!