Charles Leclerc - Ferrari
Charles Leclerc - Ferrari
in ,

La Ferrari vuole lottare per le vittorie molto presto, dice Leclerc

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc conferma che la scuderia del cavallino rampante vuole tornare presto a lottare per la vittoria

Charles Leclerc assicura che la Scuderia Ferrari vuole tornare alla lotta per le vittorie il prima possibile. Il monegasco plaude ai componenti del team italiano per il passo in avanti compiuto rispetto allo scorso anno, ma sottolinea che la strada sarà lunga fino a quando non torneranno sul gradino più alto di un podio di Formula 1.

Va ricordato che la SF1000, dopo un “accordo privato” con la FIA, era anni luce avanti rispetto alla Mercedes in ogni Gran Premio. La SF21 è stata un evidente passo avanti rispetto al suo predecessore, e persino “flirta” con il podio , ma deve ancora vincere. Leclerc vuole essere lì il prima possibile.

“L’anno scorso è stato decisamente difficile, soprattutto accettare dove eravamo. Penso che la squadra abbia fatto un ottimo lavoro accettando abbastanza rapidamente che avevamo fatto un passo indietro – nel 2020 – e poi abbiamo lavorato nel miglior modo possibile. Al momento, possiamo vedere che la squadra ha fatto un ottimo lavoro prendendo passi nella giusta direzione “, ha commentato Leclerc, secondo il sito ufficiale della F1.

“Questo dimostra che tutto il lavoro che le persone hanno fatto a Maranello, e anche noi in pista, sta dando i suoi frutti. Lo vediamo in pista. La strada è ancora lunga, ma vogliamo lottare molto per le prime posizioni. Presto. Penso che il modo in cui lavoriamo sia corretto. Stiamo facendo un buon lavoro come squadra e vogliamo continuare così “, ha aggiunto il monegasco.

Sulla SF21 spicca invece il pilota del team di Maranello che nelle curve lente si comporta molto bene, che di solito si traduce in buone notizie per Montecarlo, quindi Charles spera di poter ‘regalare’ ai suoi tifosi un buon risultato. a casa.

“Eravamo abbastanza forti nel terzo settore, che è molto tecnico. È un segnale positivo per il Gran Premio di Monaco. Dall’inizio della stagione ci sembra di essere forti nelle curve lente, quindi incrocio le dita per mantenerlo così. Non vedo l’ora. Che arrivi la mia gara di casa. Vedere i tifosi sugli spalti sarà incredibile e spero di essere altrettanto competitivo lì “, ha concluso Leclerc.

Looks like you have blocked notifications!