in ,

La nuova Alfa Romeo Giulietta sarà prodotta all’estero con motori e piattaforma Peugeot?

Nuova Alfa Romeo Giulietta
Nuova Alfa Romeo Giulietta

Alfa Romeo Giulietta ha lasciato la linea di produzione del costruttore italiano poche settimane fa, senza lasciare il suo posto ad alcun successore. La stampa specializzata ha poi scritto che il produttore italiano non ha più intenzione di tornare nel segmento delle berline compatte e lancerà invece un solo SUV, il futuro Tonale. Ebbene, la fusione di PSA e FCA nella società Stellantis dovrebbe dare ad Alfa Romeo Giulietta un’altra possibilità.

La nuova Alfa Romeo Giulietta potrebbe venire prodotta all’estero con motori e piattaforma Peugeot

Giulietta ha avuto una carriera particolarmente lunga nel portafoglio di Alfa Romeo, da più di 10 anni, e durante questo periodo il modello del Biscione però è diventato completamente obsoleto, nonostante i regolari aggiornamenti. L’ancora di salvezza per questo modello, molto apprezzato nei suoi anni di gloria, infatti, arriva dalla Peugeot, che metterà a disposizione la piattaforma e l’intero substrato tecnico del nuovo modello Peugeot 308 di nuova generazione che debutterà nel corso del 2021. In questo senso, la nuova Alfa Romeo Giulietta avrà una vasta gamma di motori, anche ibridi, ma molto probabilmente sarà disponibile in una versione 100% elettrica.

Secondo nuove informazioni, la nuova Alfa Romeo Giulietta sarebbe lanciata entro la fine del 2023, e quindi gli italiani dovranno iniziare da subito a progettare il nuovo modello che probabilmente sarà prodotto in Francia o in Germania in uno degli stabilimenti che il gruppo Stellantis ha ereditato da Opel e PSA. Si parla in proposito di Mulhouse o Ruesselsheim che producono già auto con la stessa piattaforma che dovrebbe utilizzare la nuova Giulietta e cioè la EMP2 di PSA.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: la casa automobilistica del Biscione ha un nuovo CEO

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!