News AutoVolkswagen

La nuova Volkswagen ID.6, pronta al debutto al Salone di Shanghai 2021

Volkswagen ID.6

Il recente leak della nuova Volkswagen ID.6 completamente esposta mostra che il marchio tedesco in Cina si prepara alla presentazione di quello che è l’ennesimo SUV del marchio, e il terzo della nuova gamma di auto elettriche per l’Europa. Si tratta di uno dei pochi SUV a 7 posti a emissioni zero sul mercato.

Salvo sorpresa, Volkswagen prevede di presentare la nuova ID.6 al Salone dell’Auto di Shanghai 2021 a metà aprile. Può sembrare troppo frettoloso, ma in realtà non è poi così tanto. Le prime foto spia sono state avvistate lo scorso settembre nel Paese asiatico e in Europa un po’ più tardi, ma è solo una presentazione, perché i test proseguiranno ancora per qualche mese fino a quando le configurazioni non saranno completamente terminate.

La cosa più interessante che Volkswagen ha programmato per presentare il modello quasi imminente è il fatto di presentare il modello di produzione in serie appena due anni dopo la concept car, e nel corso dello stesso evento. Perché sì, la Volkswagen ID. Roomzz è stato presentato a questa grande fiera. Sebbene rispetto alla concept presenti alcune differenze estetiche, conserva misure praticamente intatte come la lunghezza di 4,8 metri.

Circa 300 millimetri in più rispetto alla nuova ID.4, un aumento necessario per la terza fila di sedili, e che si concentra nel passo che toccherà i 3 metri. Uno spazio molto generoso per i passeggeri, e per ospitare una nuova batteria con una capacità di 111 kWh offrendo un’autonomia massima di 700 chilometri. La più potente, insieme agli attuali 77 kWh che raggiungeranno i 480 chilometri in questo modello.

La Volkswagen ID.6 è considerata un top di gamma, motivo per cui avrà questa potente batteria, e quindi verrà proposta solo con trazione integrale e due motori elettrici fino a 225 kW, 306 CV. Una cifra che è regolabile, soprattutto la potenza del motore posteriore di 150 kW, quindi avrà diverse versioni al di sotto del limite. Il marchio aggiungerà un caricabatterie trifase con una potenza massima di 150 kW, quindi caricherà l’80% della capacità in 30 minuti .

Il nuovo ID.6 arriverà in Europa e negli Stati Uniti nel 2022. Sarà una prima mondiale in Cina, con il lancio commerciale previsto per primo per questo mercato, ma raggiungerà anche il Vecchio Continente. La Tiguan Allspace non sarà alleggerita al termine della sua vita commerciale, quindi il ruolo sostitutivo è stato assegnato all’ID.6.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen considera la quotazione o lo spin off di Porsche

Looks like you have blocked notifications!