in

La prossima auto di Fisker sarà una city car chiamata PEAR

Fisker nel 2023 lancerà una city car elettrica che si chiamerà PEAR

Fisker Pear
Fisker Pear

Henri Fisker ha annunciato che la produzione della Fisker PEAR (Personal Electric Automotive Revolution) che svilupperà insieme a Foxconn inizierà alla fine del 2023. Si tratta di un obiettivo più che ambizioso, perché oltre a lavorare al progetto, l’azienda deve ancora costruire un impianto per la produzione del futuro veicolo urbano elettrico.

Tutto ciò si aggiunge al fatto che l’azienda americana è attualmente immersa nel processo di lancio del SUV elettrico Fisker Ocean insieme agli specialisti Magna. Se i suoi piani saranno rispettati, nel novembre 2022 la futura rivale della Tesla Model Y dovrebbe entrare in produzione. Henri Fisker si è azzardato ad annunciare sul proprio profilo Twitter che il progetto PEAR di cui ha parlato per la prima volta lo scorso mese di marzo andrà avanti sotto l’ombrello della sua alleanza con Foxconn.

Fisker qualifica questo futuro cittadino elettrico come rivoluzionario e lo definisce come un veicolo che attraverserà i confini sociali e che offrirà “una combinazione di tecnologia avanzata, design accattivante, innovazione e rapporto qualità-prezzo”, poiché afferma che il suo prezzo sarà inferiore a $ 30.000.

Entrambe le società hanno già calcolato che verranno prodotte più di 250.000 unità di PEAR all’anno e hanno fissato l’obiettivo di iniziare a produrlo entro la fine del 2023 . Tuttavia, per rispettare tali scadenze, dovranno sviluppare il prodotto e dovranno anche creare un impianto in cui possa essere fabbricato. Tutto in 24 mesi.

Al di là del teaser PEAR, non ci sono dettagli specifici oltre al sapere che l’azienda intende venderlo in tutto il mondo e che la nuova piattaforma FP28 sviluppata congiuntamente da Fisker e Foxconn sarà utilizzata per il suo sviluppo.

Ti potrebbe interessare: Fisker Ocean: ecco quando arriva

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!