in

La Supercar GT T.33 di Gordon Murray debutterà il 27 gennaio

Arriva una data ufficiale per la presentazione della GT.T33 di Gordon Murray

Logo Gordon Murray T.33

Gordon Murray Automotive ha annunciato il lancio di un modello nuovo di zecca il 27 gennaio. Il veicolo che è stato chiamato T.33 confermando le voci precedenti, sarà una “Supercar GT“, e si unirà alle supercar T.50 e T.50 Niki Lauda nel gamma del costruttore. Sebbene la società non abbia fornito dettagli sulle specifiche, secondo quanto riferito il modello sarà dotato del motore V12 da 3,9 litri sviluppato da Cosworth.

Il nome T.33 suggerisce che l’auto sarà un gradino sotto la T.50 da 3,1 milioni di dollari e della variante incentrata sulla pista Niki Lauda da 4,3 milioni di dollari, forse a un prezzo inferiore. Nel comunicato stampa, il modello è stato descritto come “la migliore Supercar GT del mondo“, suggerendo una configurazione delle sospensioni più confortevole, più lussi e più spazio all’interno dell’abitacolo. Dopotutto, Gordon Murray è noto per la sua dedizione nel rendere i suoi modelli adatti all’uso quotidiano e ai viaggi più lunghi, nonostante le prestazioni da brividi. In questo contesto, sospettiamo che la T33 manterrà il caratteristico layout a tre posti introdotto dalla leggendaria McLaren F1.

Cosa sappiamo al momento sulla T.33 di Murray

La T.33 sarà prodotta nel nuovo quartier generale e campus tecnologico dell’azienda, che sarà costruito a breve a Windlesham, nel Surrey, dopo un investimento di 67,7 milioni di dollari. Le strutture ospiteranno la produzione, il design, la ricerca e lo sviluppo, il centro storico, le vendite ai clienti e la manutenzione, oltre a una pista di prova che sarà completata entro la fine dell’anno. Pertanto, la maggior parte del lavoro di sviluppo del nuovo modello si svolgerà a Highams Park.

Gordon Murray ha dichiarato: “Nei prossimi due anni avremo molti traguardi importanti per la nostra nuova sede. Ma uno dei più importanti sarà il 27 gennaio, quando riveleremo il primo veicolo Gordon Murray Automotive ad essere prodotto in quello stabilimento. Siamo tutti estremamente entusiasti di rivelare al mondo un’auto così significativa tra sole tre settimane”.

Non abbiamo foto del modello in arrivo oltre a un primo piano del badge T.33. A seconda del prezzo, le rivali di questa supercar potrebbero includere la Koenigsegg Gemera, la Bugatti Chiron Super Sport o l’Aston Martin DBS Superleggera con motore V12 e la Ferrari 812 Competizione.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!