LamborghiniNews Auto

Lamborghini celebra la produzione della 400esima Huracan da corsa

Lamborghini Huracan

Lamborghini ha impiegato quasi sette anni per costruire 400 unità della Huracan da corsa. Il traguardo è stato recentemente celebrato presso la sede della casa automobilistica a Sant’Agata Bolognese, dove prende vita accanto alle auto stradali del marchio. Presenti all’evento, al fianco del CTO Maurizio Reggiani, del CMO Ranieri Niccoli, del capo del Motorsport Giorgio Sanna e di diversi tecnici, il Presidente e CEO di Lamborghini, Stephan Winkelmann, ha affermato che questo traguardo è “importante non solo per Squadra Corse, ma per l’intera azienda”.

“In pochi anni Squadra Corse si è affermata nelle più importanti competizioni internazionali, e la Huracan GT3 e il Super Trofeo sono un punto di riferimento indiscusso nella categoria Gran Turismo”, ha aggiunto il capo della casa automobilistica. Svelato nel 2014, l’Huracan Super Trofeo ha sostituito la Gallardo come pilota ufficiale del Toro scatenato nel campionato monomarca in Nord America, Europa, Asia e Medio Oriente. Un anno dopo, hanno introdotto la Huracan GT3, che ha segnato il loro ingresso nelle corse GT.

Insieme al suo successore, la GT3 Evo, la Huracan GT3 ha vinto quasi 100 gare. I suoi successi includevano tre vittorie consecutive alla 24 ore di Daytona e due vittorie alla 12 ore di Sebring. Inoltre, due anni fa hanno ottenuto una “tripla corona” nel GT World Challenge Europe. La Huracan GT3 Evo di Lamborghini è stata corsa da 24 diversi team in 15 campionati nazionali e internazionali nel 2020. In totale, questi hanno percorso circa 20.000 km (circa 12.500 miglia) e sono stati messi alla prova da 88 piloti.

Ti potrebbe interessare: Lamborghini Urus stabilisce un nuovo record di velocità sul gelido Lago Baikal

Lamborghini Huracan
Lamborghini Huracan
Looks like you have blocked notifications!