Lamborghini
Lamborghini
in

Lamborghini delinea la sua strategia di elettrificazione

Entro il 2025 Lamborghini spera di aver ridotto le emissioni di CO2 a metà

Il CEO di Lamborghini Stephan Winkelmann ha annunciato un piano per elettrificare tutti i modelli del marchio entro il 2024 e mettere su strada il suo primo veicolo elettrico prima della fine del decennio.

Il piano, chiamato Direzione Cor Tauri (Towards Cor Tauri) e che fa riferimento al famoso logo del toro Lamborghini e a Cor Tauri, la stella più brillante della costellazione del Toro, contiene una roadmap passo dopo passo verso l’elettrificazione nel corso del prossimo decennio che metterà il primo ibrido mainstream del marchio su strada entro il 2023. Inoltre, entro il 2025 Lamborghini spera di aver ridotto le emissioni di CO2 a metà del loro livello attuale estendendo la potenza ibrida all’intera gamma Lamborghini.

La prima fase del piano si svolgerà nel periodo 2021-22 e si concentrerà sulla celebrazione del motore a combustione, o probabilmente più precisamente, salutandolo nella sua attuale forma non ibrida aspirata. Lamborghini afferma che rivelerà due nuove auto V12 nel 2021, una delle quali probabilmente sarà un presunto tributo alla Countach e la seconda una sorta di modello commemorativo per dire addio all’attuale propulsore V12.

Nel 2023 l’attenzione passa dal guardare indietro al guardare avanti. In quel momento Lamborghini lancerà la sua prima vettura ibrida di serie, e solo il secondo modello mai assistito elettricamente dell’azienda dopo la Sian . I nuovi ibridi sono il primo frutto di un massiccio investimento di 1,5 miliardi di euro (1,8 miliardi di dollari), il più grande nella storia di Lamborghini, stanziato in quattro anni.

Lamborghini non ha fornito dettagli su quell’ibrido iniziale, ma potrebbe essere il sostituto dell’Aventador o un PHEV Urus . Qualunque cosa si verifichi per prima, sappiamo che entrambi saranno in vendita entro il 2024, così come un successore ibrido V8 dell’Huracan, perché la roadmap del marchio afferma che l’intera gamma sarà elettrificata entro quella data.

Ma la parte più entusiasmante dell’annuncio è la conferma che Lamborghini sta lavorando a un quarto modello, un EV che sarà introdotto durante la seconda metà del decennio.

“L’accelerazione [dello sviluppo] nella seconda parte del decennio sarà dedicata ai veicoli completamente elettrici, con la visione di un quarto modello in futuro”, ha detto Lamborghini in una nota. “Ancora una volta, l’innovazione tecnologica in questa fase sarà orientata a garantire prestazioni di rilievo e posizionare il nuovo prodotto ai vertici del proprio segmento”.

La dichiarazione non ha fornito ulteriori dettagli su quando avremmo visto la quarta macchina, o quale forma avrebbe potuto assumere. Dato il DNA della supercar della casa automobilistica, un’ipercar EV in stile Lotus Evija potrebbe sembrare la scelta più ovvia, ma non pensiamo che sia probabile, e l’immagine di un’auto coperta nella foto dietro Winklemann in un video che annuncia i piani di Lamborghini ha mostrato una GT bassa.

Looks like you have blocked notifications!