Lamborghini potrebbe rivelare qualcosa di epico questa settimana
Lamborghini potrebbe rivelare qualcosa di epico questa settimana
in ,

Lamborghini potrebbe rivelare qualcosa di epico questa settimana

Lamborghini potrebbe presentare un’interessante novità questa settimana. Ecco di cosa si tratta!

La Lamborghini Aventador è prossima alla fine del suo “ciclo di vita” e, con essa, il famoso motore V12 come lo conosciamo oggi. La buona notizia è che il dodici cilindri non lascerà completamente la scena, ma dovrebbe essere elettrificato con un certo grado di ibridizzazione quando arriverà il successore dell’Aventador. Non è previsto alcun turbocompressore, dunque la filosofia di progettazione resta quella di un motore aspirato. E ogni volta che Lamborghini chiude un’era di un modello leggendario, vengono realizzate delle edizioni speciali, che sono quelle che d’altronde conservano un valore più alto nel tempo, proprio per la loro esclusività.

Già in passato è capitato che con la Aventador, Lamborghini rendesse omaggio alla Miura, con un modello chiamato Aventador Miura Homage. All’epoca, però, non fu ufficializzata alcuna data di presentazione. Tuttavia il sito The Supercar Blog afferma di aver appreso da fonti non specificate che martedì 18 maggio Lamborghini dovrebbe presentare qualcosa di interessante. Qualcuno ipotizza un possibile omaggio alla Countach.

Lamborghini presenterà qualcosa martedì?

La domanda, però, sorge spontanea. Perché proprio la Countach questa volta? Perché la leggendaria auto dalle porte con apertura a forbici fece il suo debutto 50 anni fa sotto forma di prototipo al Salone di Ginevra del 1971. La versione con specifiche di produzione entrò in produzione nel 1974 e rimase in vendita per i successivi 16 anni. Lamborghini l’ha aggiornata più volte nel tempo poiché la Countach è rimasta una delle sportive esotiche più desiderate al mondo. Per quanto riguarda l’atteso omaggio alla Countach di questa settimana, il report aggiornato afferma che potrebbe non essere più basato direttamente sull’Aventador, ma piuttosto sulla Lamborghini Sian, che di fatto usa la base dell’Aventador.

Presumibilmente manterrà ancora il V12 aspirato da 6,5 ​​litri con una potenza massima di 785 cv, ma sarà affiancato da un sistema ibrido leggero costituito da un motore elettrico da 48 volt che fornisce ulteriori 34 CV di potenza. In questo modo la potenza totale salirebbe a circa 820 cv. A differenza dell’Aventador Miura Homage, la vettura che omaggia la Countach potrebbe sfoggiare una carrozzeria completamente unica, fortemente ispirata alla stessa. Sarà sicuramente una vettura in tiratura limitata: probabilmente, essendo passati 50 anni dal concept della Countach, Lamborghini potrebbe costruirne soli 50 esemplari.

Looks like you have blocked notifications!