Lamborghini
Lamborghini
in ,

Lamborghini riprenderà la produzione lunedì 4 maggio

Lamborghini ha annunciato che riprenderà la produzione il prossimo lunedì 4 maggio secondo un rigoroso protocollo di sicurezza e igiene garantendo la salute dei suoi dipendenti. Lamborghini coinciderà con la Ferrari quando riprenderà la sua attività produttiva. La casa di Sant’Agata Bolognese tornerà al lavoro, quindi, lunedì prossimo, 4 maggio, dopo quanto decretato dal Primo Ministro italiano il 26 aprile. Nonostante abbia interrotto la produzione di veicoli per alcune settimane, la fabbrica Lamborghini ha reso operativi diversi dipartimenti per produrre maschere e visiere mediche per l’Ospedale Sant’Orsola di Bologna. Inoltre, il produttore italiano ha collaborato con SIARE Engineering International Group per la produzione congiunta di respiratori.

Lamborghini ha annunciato che riprenderà la produzione il prossimo lunedì 4 maggio

Durante le ultime settimane, è stato svolto un lavoro per stabilire un protocollo di sicurezza e igiene che garantisca la salute dei lavoratori al loro ritorno al lavoro. Oltre al materiale che ti sarà messo a disposizione, verrà effettuata una formazione in modo che tutti siano chiari su come agire.

“Siamo pronti a tornare con tutte le nostre forze, ma anche seguendo rigorosi protocolli per garantire la cosa più preziosa per noi: la sicurezza delle nostre persone. Per questo motivo siamo stati la prima casa automobilistica italiana a chiudere.”

“È anche la nostra priorità ora che proviamo ad eseguire una corretta partenza, perché non abbiamo ancora vinto la battaglia contro il Covid-19. Monitoreremo costantemente l’evoluzione delle infezioni e saremo pronti ad adeguare i nostri protocolli secondo le linee guida stabilite dal governo italiano e dalla regione Emilia Romagna, che ringraziamo per il loro sostegno durante questa delicata fase.

Continuiamo a coltivare i sogni dei nostri follower e clienti. Il 7 maggio, attraverso un evento di lancio virtuale, presenteremo una nuova auto che completerà la nostra gamma di modelli. Abbiamo chiuso il primo trimestre del 2020 con risultati molto positivi, nonostante la situazione attuale.

Sulla base di questi risultati, vogliamo garantire il nostro rapido ritorno a una posizione di leadership, potendo consegnare i nostri veicoli non appena riapriranno i nostri concessionari in tutto il mondo “, ha affermato Stefano Domenicali, Presidente e CEO di Automobili Lamborghini.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!

Ti potrebbe interessare: Domenicali nega un possibile ritorno alla Ferrari: Sono voci

Looks like you have blocked notifications!