Lamborghini Urus
in

Lamborghini Urus: 650 CV di potenza e 0-100 km/h in 3.7 secondi

In attesa della presentazione ufficiale, in programma il prossimo 4 di dicembre, il nuovo Lamborghini Urus, il primo SUV di casa Lamborghini, fa parlare di sé in queste ore grazie ad alcuni magazine stranieri che hanno avuto modo di testare un primo prototipo del SUV facendo così trapelare i dettagli ufficiali del progetto. 

Il nuovo Lamborghini Urus può contare sulla spinta del motore V8 biturbo da 4 litri in grado di erogare una potenza massima di 650 CV con una coppia motrice massima di 850 Nm. La scelta del V8 di Lamborghini, che ha scartato una soluzione simile al W12 6.0 della Bentley Bentayga, è legata alla tassazione decisamente inferiore che caratterizzerà il SUV in Cina, mercato probabilmente di riferimento del nuovo Urus.

Il motore è abbinato al cambio automatico ZF ad 8 rapporti. In futuro, il nuovo SUV arriverà anche in versione ibrida con una potenza massima di 700 CV. Questa variante debutterà prima in Cina e poi nel resto del mondo ma arriverà probabilmente soltanto a partire dal 2019.

Grazie alla spinta del nuovo V8, il Lamborghini Urus presenta un’accelerazione 0-100 km/h di 3.7 secondi con una velocità massima superiore ai 300 km/h (il dato definitivo non è ancora noto). La massa complessiva è di 2.154 chilogrammi. Il SUV monterà dischi da 17,3″ carboceramici anteriori e dischi da 14,6″ posteriori. Di serie ci saranno cerchi da 21 pollici che potranno essere sostituiti, a richiesta, con modelli più grandi, da 22 o 23 pollici, con pneumatici Pirelli P Zero Corsa.

L’appuntamento con il nuovo Lamborghini Urus è, quindi, fissato al prossimo 4 di dicembre quando a Sant’Agata Bolognese la casa italiana svelerà, in via ufficiale, il nuovo SUV. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul progetto.

Looks like you have blocked notifications!