in

L’Arabia Saudita punta alla Formula 1?

La Formula 1 potrebbe passare nelle mani dell’Arabia Saudita. Che Liberty Media si sia stancata della F1?

L'Arabia Saudita punta alla Formula 1?
L'Arabia Saudita punta alla Formula 1?

Scrivendo per la svizzera Blick, il giornalista veterano Roger Benoit afferma che l’Arabia Saudita sta valutando l’acquisto della Formula Uno da Liberty Media.Gli americani sembrano aver perso interesse per il loro giocattolo multimiliardario“, scrive, secondo F1i.com. “Ironicamente, i sauditi sono ora alla porta con le loro valigie per un’acquisizione da parte degli americani“.

In effetti, Liberty non ha “perso interesse”: è sia deluso dalla F1, rendendosi conto che non è lo sport che pensava che fosse, e poi deve lottare per renderla finanziariamente sostenibile. La lotta di Liberty per arrivare in cima alla F1, ovviamente, non è stata aiutata dal COVID, con lo sport che ha subito un duro colpo finanziario lo scorso anno e continua a farlo. In effetti, in attesa della conferma ufficiale di una gara in Qatar in questa stagione, sono gli eventi in Bahrain, Abu Dhabi e Arabia Saudita a sostenere finanziariamente lo sport.

Formula 1 verso il tracollo? Possibile arrivo dell’Arabia Saudita?

Tale è la situazione, poiché la pandemia continua a compromettere il programma. Alcune indiscrezioni non confermate suggeriscono che la F1 ha dovuto chiedere una serie di prestiti. Tuttavia, capiamo che anche prima del COVID, Liberty Media era consapevole di aver fatto il passo più lungo della gamba.

Molto difficilmente potrebbe ritornare Bernie Ecclestone con i suoi 90 anni. In questi anni in cui c’è stata Liberty Media, alcuni aspetti di questo sport sono migliorati, mentre altri sono semplicemente crollati. Lato social, ha guadagnato tantissimo con streaming, social media e simili.

Resta da vedere se l’offerta dell’Arabia Saudita andrà avanti o meno. Comprendiamo che c’è un po’ di una situazione di stallo tra le parti, ma se questo viene risolto, un accordo potrebbe avvenire nel giro di poche settimane. Si ritiene che sia in fase di pianificazione da circa sei mesi ed è supportato da numerosi investitori sauditi, non solo dallo sponsor della F1 Aramco, come riportato da Blick.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!