in ,

Le nuove Volvo saranno alimentate dalla tecnologia Luminar LiDAR

Volvo Cars
Volvo Cars

Volvo Cars, leader mondiale nella sicurezza automobilistica, sta stabilendo nuovi standard di sicurezza e tecnologia collaborando con la società tecnologica Luminar per fornire la loro tecnologia LiDAR e di percezione leader del settore per le auto di prossima generazione di Volvo. La partnership fornirà la prima tecnologia a guida autonoma per autostrade e aprirà la strada a futuri sviluppi della sicurezza attiva. L’architettura del veicolo modulare SPA 2 di prossima generazione sarà disponibile come hardware pronto per la guida autonoma a partire dall’inizio della produzione nel 2022, con il LuminD LiDAR perfettamente integrato nel tetto.

Le nuove auto di Volvo saranno alimentate dalla tecnologia Luminar LiDAR

Le auto basate su SPA 2 verranno aggiornate con software over the air e se i clienti decidono di optare per esso, la funzione Highway Pilot che consente la guida in autostrada completamente autonoma verrà attivata una volta verificata la sicurezza per le singole località e condizioni geografiche. “La guida autonoma ha il potenziale per essere una delle tecnologie più salvavita della storia, se introdotta in modo responsabile e sicuro”, ha affermato Henrik Green, Chief Technology Officer di Volvo Cars. “Fornire alle nostre auto future la visione necessaria per prendere decisioni sicure è un passo importante in quella direzione.”

Oltre alla funzione Highway Pilot, Volvo Cars e Luminar stanno anche esplorando il ruolo di LiDAR nel miglioramento dei futuri sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), con il potenziale di equipaggiare tutte le future auto basate su SPA2 con un sensore LiDAR di serie. La tecnologia Luminar si basa sui suoi sensori LiDAR ad alte prestazioni, che emettono milioni di impulsi di luce laser per rilevare con precisione dove si trovano gli oggetti scansionando l’ambiente in 3D, creando una mappa temporanea in tempo reale senza richiedere la connessione a Internet. LiDAR è la chiave per la creazione di auto in grado di navigare in sicurezza in modalità autonoma, fornendo loro la visione e la percezione affidabili che le telecamere e il radar da soli non possono fornire. LiDAR è la base ideale per un processo decisionale sicuro in ambienti complessi ad alta velocità.

Nell’ambito dell’annuncio, Volvo Cars e Luminar stanno approfondendo la loro collaborazione per garantire congiuntamente una solida industrializzazione e la convalida della tecnologia LiDAR di Luminar per la produzione in serie. Volvo Cars ha inoltre firmato un accordo per aumentare eventualmente la sua partecipazione di minoranza in Luminar. Per Luminar, con sede nella Silicon Valley, la collaborazione con Volvo Cars rappresenta la prima consegna dell’azienda della sua tecnologia alla produzione in serie. Questo è un passo fondamentale per raggiungere le economie di scala necessarie per portare la tecnologia nel più ampio settore automobilistico.

Volvo è riconosciuta come pioniera della sicurezza automobilistica, avendo guidato la standardizzazione in tutto il settore per le più avanzate tecnologie salvavita”, ha affermato Austin Russell, fondatore e CEO di Luminar. “La prossima era della sicurezza si colloca nella guida autonoma e, ancora una volta, Volvo ha preso il comando con un importante traguardo nel settore. Abbiamo risolto le sfide chiave in termini di costi, prestazioni e auto-grade per rendere possibile la produzione in serie e insieme a Volvo stiamo rendendo la tecnologia disponibile per il mondo “.

Ti potrebbe interessare: Volvo ridurrà i restyling delle sue auto per risparmiare a causa del coronavirus

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!