in

Leclerc non si fa illusioni

Charles Leclerc non si fa illusioni per il resto del GP di Turchia nonostante le buone sensazioni di venerdì

Ferrari - Charles Leclerc
Ferrari - Charles Leclerc

Charles Leclerc non si fa illusioni per il resto del GP di Turchia nonostante le buone sensazioni di venerdì. Il monegasco crede che Mercedes e Red Bull abbiano tempo in tasca e sostiene che devono concentrarsi esclusivamente su di loro per preparare al meglio la vettura per le qualifiche di domani. Leclerc è stato protagonista della sorpresa di questo venerdì mettendo la sua Ferrari tra i primi tre in entrambe le sessioni. Il monegasco è arrivato terzo nelle FP1 e nelle FP2 è stato secondo a soli 166 millesimi dal miglior tempo di Lewis Hamilton. Tuttavia, rimane realistico e vede avanti le due migliori squadre per il resto del GP.

” Le sensazioni sono state buone, ma penso che non dobbiamo farci prendere la mano. Le grandi squadre hanno tempo in tasca. Finora è andato tutto bene, ma è solo venerdì, dobbiamo continuare a lavorare il più possibile per avere la macchina pronta per fare una qualifica perfetta domani”, ha detto Leclerc dopo le prove libere.

D’altronde Leclerc riconosce che le sensazioni non sono cambiate molto rispetto al 2020, ma il grip è aumentato notevolmente. Il pilota della Ferrari non pensa che ci sia molto da cambiare nella sua SF21 per il resto del weekend e, in caso di pioggia, sta mantenendo le ottime prestazioni del team l’anno scorso su questa pista.

“C’è molto più grip, ma le sensazioni sono ancora abbastanza simili, ed è qualcosa di strano. Continuiamo a scivolare in alcuni punti, ma i tempi sul giro sono molto più veloci “, ha insistito.” I long run sono andati bene e mi sento bene quando il posteriore della vettura scivola. Siamo competitivi e non cambierei molte cose per domani. Se piove abbiamo fatto bene in alcuni circuiti, come qui l’anno scorso, dove abbiamo siamo stati molto veloci con le intermedie”, ha espresso Charles per chiudere.

Ti potrebbe interessare: Leclerc spera in un altro GP di Turchia ‘scivoloso’

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!