in

Leclerc sente il “dovere” di portare al successo la Ferrari

Charles Leclerc sente la responsabilità di riportare al successo la Ferrari

Ferrari - Charles Leclerc
Ferrari - Charles Leclerc

Charles Leclerc ha descritto l'”incredibile sfida” di riportare in futuro un successo duraturo alla Ferrari. Leclerc e Carlos Sainz hanno fatto bene con le loro vetture in questa stagione dopo la peggiore prestazione Ferrari nel campionato Costruttori in 40 anni e il pilota monegasco sente il “dovere” di riportare la Scuderia in testa al campo di Formula 1.

Allo stato attuale, il due volte vincitore del Gran Premio è a tre punti dal compagno di squadra Sainz a metà stagione e la Ferrari è alla pari della McLaren nel Campionato Costruttori nella battaglia per la P3, dietro a Mercedes e Red Bull. Finora Leclerc ha ottenuto due pole position nel 2021 e mentre sa che attualmente non è in grado di combattere regolarmente davanti a Lewis Hamilton e Max Verstappen, Jock Clear ritiene che il pilota della Ferrari sia più che in grado di combattere contro di loro  con i macchinari giusti.

Allo stesso modo, Leclerc è fiducioso che lui e il team siano pronti per la sfida di cercare di tornare a vincere prima piuttosto che dopo. “Ovviamente, mi piacerebbe lottare per il titolo con loro ed è bello vedere che c’è davvero una battaglia”, ha detto Leclerc a The Race . “D’altra parte, sono molto contento di dove sono ora ed è una sfida incredibile avere il dovere di riportare la Ferrari al top. La storia sarà migliore solo se riusciremo a farlo come squadra. “Continueremo a lavorare e sono sicuro che la felicità arriverà molto presto”.

“Le ultime gare mostrano che stiamo facendo qualcosa di giusto”, ha detto Leclerc. “Abbiamo lavorato molto duramente. Se guardi da dove siamo partiti all’inizio dello scorso anno e dove siamo ora, è una situazione molto diversa e penso che questo sia dovuto grazie a tutto il lavoro della squadra.”

Ti potrebbe interessare: Leclerc ha avuto bisogno di “quasi un anno” per capire la Ferrari

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!