in

Leclerc spera di scrollarsi di dosso la sfortuna a Monaco

Charles Leclerc spera in un cambio di fortuna nella sua gara di casa a Monaco

BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"
BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc spera in un cambio di fortuna nella sua gara di casa a Monaco poiché la sfortuna ha fatto deragliare le sue due precedenti gare in F1. Nel 2018, al suo debutto a Monaco in F1 mentre guidava con Alfa Romeo, l’auto di Leclerc ha subito un guasto al disco del freno al giro 70 che lo ha portato a schiantarsi sulla monoposto del pilota della Toro Rosso Brendon Hartley.

L’anno successivo, un errore di strategia nella qualificazione lasciò Leclerc a guardare dai box mentre veniva eliminato in Q1. In gara, nonostante l’arrampicata fino alla posizione numero 12 nelle fasi iniziali la sua corsa si è conclusa dopo il contatto con la barriera alla Rascasse mentre cercava di superare la Renault di Nico Hülkenberg ed è stato nuovamente costretto al ritiro. Con Monaco assente dal programma durante il triste 2020 della Ferrari a causa del Covid-19, la Scuderia è migliorata in modo significativo quest’anno e adesso sembra poter combattere con la McLaren per il terzo posto nella classifica costruttori.

Leclerc ora spera naturalmente in una prestazione migliore nel Principato. Ha detto: “Non siamo ancora dove vogliamo essere. Vogliamo lottare per il primo posto domenica rendendo tutto perfetto. Ma non vedo l’ora che arrivi Monaco.

“Ovviamente, è un fine settimana molto speciale per me, un fine settimana in cui non sono stato molto fortunato in passato, quindi spero che possiamo avere un buon fine settimana come squadra”. Con la Ferrari che ha sovraperformato la McLaren nel GP di Spagna, con l’area principale di vantaggio nel settore finale a bassa velocità, Leclerc ritiene che ciò sia di buon auspicio per il tortuoso circuito cittadino.

“Guardando al terzo settore in Spagna, siamo stati abbastanza competitivi lì”, ha aggiunto. “Certo, è diverso, ma sembra che abbiamo una macchina forte, quindi speriamo di poter essere competitivi a casa mia e avere un buon risultato”.

Ti potrebbe interessare: La Ferrari vuole lottare per le vittorie molto presto, dice Leclerc

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!