in

Leclerc teme l’emergere di Ricciardo: “Brutte notizie per noi”

L’uscita dal periodo di crisi di Ricciardo con la vittoria di Monza potrebbe essere un guaio per la Ferrari secondo Leclerc

Ferrari - Charles Leclerc
Ferrari - Charles Leclerc

La vittoria inaspettata di Daniel Ricciardo ha agitato le cose in F1. Il pilota della Ferrari Charles Leclerc teme le conseguenze della vittoria del pilota australiano per il resto della stagione. Ricciardo è stato il primo a tagliare il traguardo a Monza e a Leclerc questa notizia non piace per niente quando si lancia in competizione con la McLaren .

“Per noi è una brutta notizia se continua ad esibirsi in questo modo”, dice ai microfoni di Sky Sport F1 il monegasco. “Ci spinge a esibirci perfettamente ogni fine settimana. È esattamente quello che cercheremo di fare nei prossimi fine settimana”, conclude con fermezza Leclerc.

Leclerc teme sportivamente il pilota australiano, ma questo non significa che non augura il meglio a Ricciardo. “Sono davvero felice per Daniel. È fantastico vederlo in questo modo. È un pilota fenomenale ed è fantastico vederlo esibirsi di nuovo al 100%”.

Per il 23enne Leclerc, è stato doloroso vedere Ricciardo deludere durante la stragrande maggioranza della prima parte della stagione. “Ha avuto una brutta prima metà di stagione. Anche per noi è stato difficile vederlo lottare in questo modo rispetto a Norris”, ammette. “Vederlo finalmente esibirsi di nuovo in questo modo è molto piacevole da vedere”, conclude. Grazie ai risultati di Monza, la Ferrari segue le McLaren a 13,5 punti in campionato. Appare quindi inevitabile un’appassionante battaglia per il terzo posto in campionato.

Ti potrebbe interessare: La Ferrari cambia motore Leclerc dopo il guasto di venerdì

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!