in ,

Leclerc: “Tornare alle corse sarà difficile mentalmente”

BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"
BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc spera in un “campionato significativo” di circa 12 Gran Premi, ma ammette che un ritorno alla “bolla” delle corse di Formula 1 sarà mentalmente difficile. Ad oggi, 10 gare sono state annullate o rinviate, con il Gran Premio di Francia l’ultimo a essere interessato dalla pandemia di coronavirus in corso. Chase Carey, boss della F1, spera di iniziare le gare in Austria all’inizio di luglio, anche se ammette che restano “molti problemi” da risolvere. Secondo i regolamenti, la F1 richiede un minimo di otto  Gran premi per la messa in scena di un campionato legittimo. Affrontando la questione, Leclerc ha dichiarato: “Probabilmente tra 12 e 13 sarebbe il minimo che mi piacerebbe correre, almeno, per un campionato significativo.

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc dice che sarà difficile tornare a pensare alla Formula 1 quando finalmente si correrà

Meno di questo diventa abbastanza difficile. “Ma comunque, meno di 12 è sempre meglio di niente, quindi qualunque cosa possiamo ottenere va pur sempre bene. Ma sì, sarebbe fantastico provare a correre in almeno 12 gare in questa stagione.”

Se ci sarà un inizio della F1 a luglio, saranno trascorsi poco più di quattro mesi da quando un pilota sarà stato messo al volante di un’auto dopo la conclusione dei test pre-stagionali a fine febbraio e sette mesi dallo svolgimento di un gran premio nel fine settimana. Leclerc ritiene che sarà mentalmente difficile tornare a correre.

“Sarà difficile, la mentalità, e trovare la bolla in cui devi essere prima di salire in macchina”, ha detto Leclerc. “Questo è qualcosa che migliora ogni volta che lo fai, e se non lo fai per molto tempo, sarà difficile tornare in questo stato.”

“Ma a casa, mi alleno ogni settimana per mettermi in tiro, anche se non sto salendo in macchina. È importante ogni volta che vado ad allenarmi cercare di essere il più concentrato possibile, come sarei dentro l’auto, per tenermi allenato anche su questo.”

Ti potrebbe interessare: Leclerc sostiene le corse in direzioni opposta: Sarebbe molto bello

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!