NotizieAuto.it
Lexus LFA Nurburgring Package

Lexus LFA: ecco le versioni speciali più belle mai realizzate

La Lexus LFA è una di quelle auto di cui ti innamori anche sentendone solo il rombo al minimo dei regimi. È un’auto che riconosci anche semplicemente intravedendo un piccolo dettaglio: stai sicuro che è una supercar impossibile da confondere con qualsiasi altra auto presentata in questi anni.

La Lexus LFA suona esattamente come quelle auto di Formula 1 che tanto amiamo e di cui sentiamo la nostalgia: non a caso monta un V10 aspirato. La supercar, prodotta dal 2010 al 2012, monta, come appena detto, un motore V10 in collaborazione con Yamaha che eroga 560 cv di potenza massima e tocca un regime di rotazione di 9.500 giri/min.

La Lexus LFA adotta un telaio monoscocca in polimeri rinforzato con fibra di carbonio progettato e prodotto internamente. L’accelerazione da 0 a 100 km/h viene coperta in appena 3,6 secondi, mentre la velocità massima raggiunta è di 325 km/h. La notizia triste, probabilmente, è che Lexus ha apertamente dichiarato in passato di non voler dare un’erede alla LFA. La versione “base” è stata costruita in soli 500 esemplari. E pensare che tutto ciò non bastava alla Lexus: nel corso degli anni sono state presentate versioni speciali della LFA che la rendono ancora più rara ed unica. Andiamole a vedere insieme.

Le versioni speciali della Lexus LFA

La prima versione di cui vogliamo parlare è la Lexus LFA Nurburgring Package. Delle 500 Lexus LFA costruite, solo 64 sono state costruite in versione Nurburgring Package. Il motore qualche cavallo in più, aumentando la sua potenza massima a 563 CV, e la trasmissione viene ricalibrata per cambiare marcia più velocemente. Presenta anche sospensioni più rigide e con una maggior possibilità di regolazione. Troviamo, inoltre, nuovi elementi aerodinamici, come lo spoiler posteriore fisso. Era disponibile in soli quattro colori: Glossy Black, Matte Black, Race Yellow e Whitest White.

Lexus LFA Nurburgring Package
Lexus LFA Nurburgring Package

Un’altra versione speciale presenta la colorazione Pearl Brown. L’auto, di fatto, è una LFA “base”, con questo colore che è stato adottato solo su un paio di vetture. Come “contrasto” presenta gli interni di colore arancione. Probabilmente, il valore di questa versione si aggira intorno al milione di dollari.

Lexus LFA di colore Pearl Brown
Lexus LFA di colore Pearl Brown

Una “versione speciale”, non guidabile è rappresentata da una versione in vetro acrilico. Questa versione prende il nome di Crystallized Wind. È stata esposta alla mostra della Milano Design Week presso la galleria d’arte del Museo Della Permanente. Il materiale trasparente utilizzato ha consentito di guardare dentro la Lexus LFA. In particolare, si vedevano tutti i componenti del motore e gli interni.

Lexus LFA Crystallized Wind
Lexus LFA Crystallized Wind

Un’altra versione speciale è rappresentata da una LFA cromata. Questo esemplare è stato messo all’asta nel 2013 raggiungendo un valore di vendita di 1,2 milione di dollari. Non si tratta di una verniciatura ma di un wrap, cioè all’auto è stato applicato uno strato adesivo al di sopra della carrozzeria originale, che gli ha dato quell’effetto a specchio.

Lexus LFA cromata
Lexus LFA cromata

Per gli amanti del drifting, abbiamo anche la versione LFA da drift. Le modifiche apportate a questa vettura sono state tante, tra cui anche una sostituzione del motore: infatti, al posto del V10 originale, è stato montato un V8 turbo. In realtà, la Lexus LFA di partenza era stata danneggiata da un alluvione. Pertanto, l’auto era completamente compromessa. Il pilota Yoichi Imamura, ha deciso di darle nuova vita. Il motore montato era un Toyota TRD NASCAR da 1.000 CV e con essa ha partecipato al campionato D1 2015.

Lexus LFA da drifting
Lexus LFA da drifting

Per chi non soffre di cervicale, inoltre, è disponibile anche la versione cabrio della Lexus LFA. Lexus realizzò un prototipo cabriolet, o meglio il tetto non ce l’ha proprio. Quindi, anche se piove, non c’è possibilità di ripararsi dall’acqua. È un esemplare unico e deve essere ancora più bello poter udire il motore V10 senza il tettuccio della carrozzeria che funge da “silenziatore”.

Lexus LFA scoperta
Lexus LFA scoperta
Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!