in

Lucid Air: la berlina elettrica da 1065 CV entra in produzione

Lucid ha iniziato la produzione della sua Lucid Air, una berlina elettrica con prestazioni fino a 1065 CV e un’autonomia di oltre 800 km

Lucid Air
Lucid Air

La start-up di veicoli elettrici con sede in California Lucid ha iniziato la produzione della sua berlina Lucid Air, una berlina elettrica con prestazioni fino a 1065 CV e un’autonomia massima dichiarata di oltre 800 km. Le prime auto fuori linea sono i modelli Dream Edition a tiratura limitata, che saranno con i loro clienti alla fine di ottobre. Seguiranno le varianti Grand Touring, Touring e Air Pure, con Lucid che afferma di aver già preso 13.000 prenotazioni.

Il modello di debutto del marchio è considerato “l’auto di lusso più aerodinamica al mondo”, con un coefficiente di resistenza aerodinamica di appena 0,21 – 0,01 in meno rispetto alla nuova Mercedes-Benz Classe S, come riferimento. Con una velocità massima di 380 km all’ora, sarà l’auto elettrica di produzione più veloce in vendita.  Lucid ha affermato che Lucid Air può coprire uno sprint di un quarto di miglio in appena 9,9 secondi, diventando così la prima berlina elettrica a rompere la barriera dei 10 secondi, e aggiunge che può raggiungere questa impresa su una “base coerente e ripetibile”.

Lucid Air sarà disponibile in quattro livelli di allestimento per cominciare. L’auto standard, disponibile a partire da $ 52.100 incluso il credito d’imposta EV degli Stati Uniti, utilizza un singolo motore elettrico per inviare 395 CV alle ruote posteriori ed è in grado di raggiungere un’autonomia dichiarata di 240 miglia da una batteria da 75 kWh fornita da Samsung.

Il modello Touring aumenta la potenza fino a 612 CV, l’autonomia fino a 406 miglia e il prezzo di listino a $ 87.500, mentre il Grand Touring racchiude 789 CV, costa $ 131.500 ed è in grado di percorrere 516 miglia sul ciclo di consumo EPA del mercato statunitense.

Ti potrebbe interessare: Lucid mostra il touchscreen e gli interni dell’Air: il video

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!