Questo sito fa parte di NotizieOra network

MotoGPMotorsport

Marc Marquez si reca a Jerez e riceve l’OK per correre nel GP dell’Andalusia

Marc Marquez correrà nel GP di Andalucía in MotoGP dopo essere stato operato martedì per la frattura dell’omero destro

Marc Marquez

Marc Marquez correrà nel GP di Andalucía in MotoGP. Dopo essere stato operato martedì per la frattura dell’omero destro, il pilota Repsol Honda è tornato a Jerez per salire sulla Honda RC213V con la quale è finito a terra in pista a Cadice domenica scorsa. Dopo essere stato dichiarato idoneo dai medici della MotoGP, il numero 93 è pronto a competere solo quattro giorni dopo essere passato in sala operatoria, il tutto mentre i meccanici di suo fratello Álex hanno messo a punto la sua moto.

Marc Marquez correrà nel GP di Andalucía in MotoGP dopo essere stato operato martedì per la frattura dell’omero destro

L’otto volte campione del mondo è vicino a firmare un’impresa simile a quella di Jorge Lorenzo, dal momento che il pilota delle Isole Baleari hanno gareggiato ad Assen nel 2013 appena 35 ore dopo essere stato operato a Barcellona per una clavicola rotta. In questo caso, Marc è rimasto ferito domenica a Jerez, è volato a Barcellona, ​​ha subito un intervento chirurgico sull’omero destro martedì e è tornato sulla pista di Cadice questo giovedì per ricevere l’OK medico e prendere parte al secondo appuntamento della stagione, il GP dell’Andalusia. Una decisione basata anche sul tipo di lesione di Marquez, poiché la frattura dell’omero era pulita e non influiva sul nervo radiale del braccio.

Ricevuto l’OK medico, Marc Marquez deve valutare la convenienza di non correre nelle prove libere di venerdì e concentrarsi solo sulla FP3, le qualifiche e la gara di domenica. Una possibilità tangibile, tanto più quando la MotoGP si ripete sul circuito di Jerez e le regolazioni alla Honda saranno minime. A seguito del codice medico del Campionato mondiale di motociclismo, anche Cal Crutchlow e Álex Rins sono stati dichiarati idonei. Va ricordato che il pilota ha subito una piccola frattura dello scafoide sinistro da cui ha subito un intervento chirurgico, mentre il pilota di Suzuki si trascina una frattura alla spalla.

Ti potrebbe interessare: La MotoGP non gareggerà negli Stati Uniti nel 2020 per il coronavirus

Related posts
MotoGPMotorsport

Marc Marquez in sala operatoria: frattura dell'omero che complica la sua stagione