Marc Márquez
Marc Márquez
in ,

Marc Marquez torna in MotoGP a Portimao

Marc Marquez ha ricevuto una dimissione medica e correrà di nuovo in MotoGP la prossima settimana al Gran Premio del Portogallo, sul circuito di Portimao. Quello di Cervera ha ricevuto la dimissione medica dopo una revisione in cui i medici hanno certificato una soddisfacente evoluzione di un infortunio che lo ha tenuto lontano dalla competizione per un’intera stagione.

Torna Marc Marquez. Questo sabato ha prodotto la notizia più attesa dagli appassionati di motociclismo di tutto il mondo. Il pilota di Cervera e il suo team, Repsol Honda, hanno annunciato che l’evoluzione dell’infortunio al braccio destro, subito in una caduta al Gran Premio di Spagna 2020, e le sue conseguenti complicazioni, gli permettono di gareggiare nuovamente.

“Nel riesame effettuato su Marc Márquez dall’équipe medica del Ruber International Hospital, quattro mesi dopo l’intervento chirurgico diretto dai dottori Samuel Antuña e Ignacio Roger de Oña, e condotto dai dottori De Miguel, Ibarzal e García Villanueva dovuto ad una pseudoartrosi infetta dell’omero destro, è stata riscontrata una condizione clinica molto soddisfacente, con evidenti progressi nel processo di consolidamento osseo. Nella situazione attuale, Márquez può gareggiare di nuovo, assumendo il rischio implicito che la sua attività sportiva comporta “si legge nel comunicato di Honda.

Marquez correrà il prossimo fine settimana nel Gran Premio del Portogallo MotoGP, sul Circuito di Portimao, che ospita il terzo round di punti per il Campionato del Mondo 2021. La sua forma è incerta, dopo quasi un anno lontano dalla competizione. Marc si è infortunato – ha subito la frattura dell’omero – al Gran Premio di Spagna MotoGP 2020, sul circuito di Jerez, il 19 luglio. Il suo tentativo di rientro una settimana dopo ha dimostrato che non era ancora pronto per gareggiare di nuovo, e mesi dopo – a dicembre – si è verificata l’infezione che lo ha costretto a sottoporsi nuovamente a un intervento chirurgico.

Marc non ha potuto prendere parte alla preseason MotoGP, ma si è allenato con una moto da strada ad alte prestazioni (Honda RC213V-S) su circuiti come Montmeló o Portimao, tre settimane fa, già pensando al suo ritorno. Sullo stesso circuito dell’Algarve, Márquez dovrà sottoporsi a una nuova revisione prima dei medici del Motomondiale, che decideranno finalmente se potrà salire sulla Honda dalle prove, anche se dopo l’approvazione dei medici che lo hanno operato, sembra che non ci saranno problemi.

“Sono molto contento! Ieri ho fatto visita ai medici e mi hanno dato il via libera per tornare in gara. Sono stati 9 mesi difficili, con momenti di incertezze e alti e bassi, e ora, finalmente, potrò per godermi di nuovo la mia passione. Ci vediamo la prossima settimana a Portimao! “, ha scritto Marc sul suo account Twitter.

Looks like you have blocked notifications!