in

Maserati: Sergio Marchionne annuncia nuovo modello per la fine del 2018

Maserati
Maserati

Il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne, quest’oggi parlando al Tg 3 del Piemonte ha confermato che nei prossimi anni un nuovo modello arricchirà la gamma di Maserati. Questa vettura sarà prodotta molto probabilmente a Grugliasco o a Mirafiori e i progetti sarebbero già stati ultimati. Non sappiamo di quale modello si tratti, su questo Sergio Marchionne ha mantenuto il riserbo. Però il boss di FCA ha chiarito che la sua produzione non avrà inizio prima della fine del 2018 o forse addirittura non prima dei primi mesi del 2019.

Novità importante in casa Maserati per il futuro prossimo secondo Marchionne

Insomma ci sarà ancora da aspettare prima di vedere questo nuovo modello targato Maserati. Qualcuno pensa si possa trattare della coupé Alfieri, altri ipotizzino che si tratti di un nuovo Suv, visto il successo commerciale che sta ottenendo Maserati Levante in tutto il mondo. Per il momento è ancora presto per poter capire di cosa si possa trattare. Sicuramente però nei prossimi mesi, se le parole di Sergio Marchionne troveranno conferma nella realtà delle cose, allora sicuramente qualche informazione in più su questa nuova automobile emergerà.

Maserati
Maserati: un nuovo modello in arrivo tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019

Leggi anche: Maserati Levante e Alfa Romeo MiTo: a Mirafiori le cose vanno per il verso giusto

Grugliasco o Mirafiori gli stabilimenti dove il nuovo modello verrà realizzato

Quella di Grugliasco e Mirafiori per la verità non è un’affermazione di Sergio Marchionne ma una supposizione della stampa. Più probabile tra i due che il nuovo modello di Maserati venga realizzato a Grugliasco, visto che a Mirafiori nel primo semestre del 2018 alla produzione del Suv Levante e Alfa Romeo MiTo si affiancherà anche quella di un nuovo Suv di grandi dimensioni targato Alfa Romeo. Non appena arriveranno novità importanti sulla questione vi aggiorneremo.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!