Nikita Mazepin
Nikita Mazepin
in ,

Mazepin: “Schumacher e io non siamo amici”

Nikita Mazepin ha dichiarato che sia lui che Mick Schumacher non sono amici né dentro né fuori dal paddock. Il russo chiarisce che sono entrambe vecchie conoscenze di kart e niente più, e quindi il loro rapporto di compagni di squadra in questa stagione alla Haas sarà strettamente professionale.

Mazepin e Schumacher debutteranno in Formula 1 come compagni di squadra alla Haas nel 2021. I due arrivano dalla Formula 2 dopo un 2020 molto solido nella categoria, in cui il tedesco è uscito campione, mentre il russo è entrato tra i top five grazie alle vittorie su piste leggendarie come Silverstone e Mugello.

Certo, pur avendo un percorso abbastanza simile per raggiungere l’élite, Mazepin mette in chiaro che lui e Mick non sono amici, come tante vecchie conoscenze del mondo del kart, dove nel 2014 erano compagni di squadra.

“Non siamo amici, come tante vecchie conoscenze, abbiamo già corso insieme in kart”, ha riconosciuto Mazepin in un’intervista per il network russo Match TV. D’altra parte, assicura che non gli importa che il suo compagno di squadra abbia il cognome Schumacher. Certo, è chiaro che essere il figlio di un sette volte campione del mondo darà a Mick più potere all’interno della squadra, ma sarà anche più sotto pressione. Mazepin si dedicherà a fare il suo lavoro in pista e ad aiutare Haas il più possibile in un 2021 che sembra difficile per loro.

“Ad essere sincero, non mi interessa il suo cognome. Per il cognome può avere più potere, ma anche più pressione. Certo, quando abbasso la visiera e gareggio non penso comunque a queste cose”, ha spiegato Mazepin per concludere.

Mazepin e Schumacher formeranno una coppia di debuttanti nel 2021, qualcosa di insolito in Formula 1 poiché le squadre normalmente amano avere esperienza all’interno della loro struttura. L’ultima volta che due esordienti hanno condiviso una squadra è stato nel 2016 con il team Manor, con Pascal Wehrlein e Ryo Haryanto. Ovviamente, quest’ultimo a metà stagione sarebbe stato sostituito da un altro debuttante, Esteban Ocon.

Ti potrebbe interessare: Haas mette fine alle polemiche: Mazepin correrà con loro nel 2021

Looks like you have blocked notifications!