in

Mercedes-Benz implementa HERE HD Live Map

Here Technologies ha annunciato oggi che la sua HD Live Map è parte integrante del nuovo DRIVE PILOT di Mercedes-Benz

Mercedes-Benz
Mercedes-Benz

HERE Technologies, la principale piattaforma tecnologica e di dati sulla posizione, ha annunciato oggi che la sua HD Live Map è parte integrante del nuovo DRIVE PILOT di Mercedes-Benz. DRIVE PILOT è il primo sistema di guida automatizzata SAE (Society of Automotive Engineers) di livello 3 disponibile in commercio progettato per far funzionare un veicolo in determinate condizioni in Germania.

La HERE HD Live Map, consente a un veicolo automatizzato di “vedere efficacemente dietro gli angoli” fornendo al sistema del veicolo, in anticipo, informazioni precise sulla rete stradale. A partire dalla nuova Classe S, Mercedes-Benz prevede di introdurre commercialmente il suo DRIVE PILOT entro la fine dell’anno.

Quando attivato, DRIVE PILOT controlla la velocità del veicolo e la distanza dal veicolo che precede e guida un’auto in sicurezza all’interno della sua corsia senza alcun intervento da parte del conducente. La mappa HERE HD Live Map altamente precisa e basata su cloud svolge un ruolo fondamentale nella sua tecnologia fornendo al sistema dati dettagliati sulla rete stradale tridimensionale. In combinazione con l’input dei sensori del veicolo, i dati della mappa vengono utilizzati dal DRIVE PILOT per manovrare un veicolo sulla rete stradale pubblica.

La HERE HD Live Map è composta da più livelli che forniscono informazioni a un’auto per sapere dove si trova esattamente e cosa c’è davanti. Ad esempio, può consentire a un veicolo di adattarsi in modo proattivo alle mutevoli condizioni stradali come la regolazione della velocità prima di un’imminente chiusura di una corsia. Ciò è possibile grazie alla tecnologia di mappatura avanzata di HERE che fornisce sia la precisione che la freschezza della sua HD Live Map.

“In combinazione con ampi dati dei sensori, DRIVE PILOT riceve informazioni sulla geometria della strada, il profilo del percorso, i segnali stradali e gli eventi di traffico insoliti (ad es. incidenti o lavori stradali) da una mappa digitale HD, che è un elemento chiave per la guida automatizzata. Il suo sistema di posizionamento ultra preciso va ben oltre il solito sistema GPS. Questo ci consente di restituire ai nostri clienti una delle cose più preziose della vita: il tempo, combinato con un’esperienza di guida lussuosa”, afferma Georges Massing, Vice President MBOS: Automated Driving, Powernet & Integration E/E, Mercedes-Benz AG.

“Siamo entusiasti di essere tra le prime aziende al mondo a fornire una mappa HD per i veicoli di serie in grado di guidare automatizzato a livello SAE 3”, ha affermato Edzard Overbeek, CEO di HERE Technologies. “In occasione dell’IAA 2013 abbiamo aperto la strada al concetto di una mappa HD come componente fondamentale per la guida automatizzata insieme a Mercedes-Benz nell’ambito del progetto di ricerca S 500 Intelligent Drive sullo storico percorso commemorativo di Bertha Benz.

Da allora, abbiamo continuato a sviluppare, perfezionare e scalare ulteriormente la nostra tecnologia di mappatura HD. Oggi siamo entusiasti di vedere che i conducenti Mercedes-Benz saranno presto in grado di togliere ufficialmente le mani dal volante in determinate condizioni, mentre la nostra HD Live Map aiuta DRIVE PILOT a guidarli comodamente e in sicurezza”.

Mercedes-Benz prevede di rendere disponibile DRIVE PILOT per la prima volta nella sua nuova Classe S nel quarto trimestre di quest’anno. Inizialmente, sarà in grado di guidare in modalità condizionatamente automatizzata a velocità legalmente consentite fino a 60 km/h in condizioni di traffico intenso o congestionate su tratti autostradali idonei in Germania. Nel corso del tempo, il sistema sarà integrato in ulteriori modelli Mercedes-Benz e ampliato per coprire sezioni adeguate di autostrade in altre regioni.

Ti potrebbe interessare: Svelato il nuovo Mercedes-Benz Citan

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!