in

Mercedes EQ C si mostra in nuove foto spia a poche settimane dal debutto

La nuova Mercedes EQ C sarà il primo modello dell’ancora inedito brand EQ della casa tedesca. Si tratta di un SUV elettrico a zero emissioni che segnerà l’ingresso di Mercedes in un mercato in costante crescita e che, nel corso dei prossimi anni, andrà a ricoprire un ruolo sempre più importante nei bilanci dei vari gruppi aziendali impegnati nel settore automotive.

In attesa della presentazione ufficiale, in programma ad inizio del prossimo mese di settembre a Stoccolma, la nuova Mercedes EQ C si mostra in una serie di nuove foto spia presentando poche protezioni che ci permettono di avere un’idea ben più completa sulla carrozzeria esterna e sull’abitacolo interno del SUV. La nuova Mercedes EQ C è oramai quasi pronta per fare il suo debutto ufficiale e gli ultimi test in strada servono solo a completare gli ultimi controlli prima della presentazione.

Ecco le ultime foto spia della Mercedes EQ C:

In questi mesi, Mercedes ha divulgato davvero poche informazioni sulla sua nuova Mercedes EQ C. Si tratterà di un modello compatto caratterizzato da dimensioni complessive inferiori a quelle dell’attuale generazione della Classe A. La capacità di carico sarà limitata, anche per via di una serie di precise scelte progettuali e di design, mentre l’autonomia dovrebbe essere di circa 500 chilometri con la possibilità di sfruttare una tecnologia di ricarica rapida per minimizzare i tempi di carica della batteria.

In termini di potenza, la nuova Mercedes EQ C dovrebbe poter contare su ben 400 CV che dovrebbero essere più che sufficienti per garantire ottime prestazioni e la possibilità di ottenere una guida sportiva e dinamica dal progetto. Come detto, in ogni caso, la nuova Mercedes EQ C sarà solo il primo passo di un processo ben più ampio che permetterà a Mercedes di costituire un’intera gamma di veicoli a zero emissioni.

L’appuntamento con il debutto ufficiale della nuova Mercedes EQ C è fissato per il 4 settembre prossimo.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!