in

Mercedes EQE e EQS: i SUV arriveranno quest’anno

Cosa aspettarci dai prossimi SUV del costruttore tedesco?

Mercedes EQE e EQS

Due dei prodotti più attesi che dovrebbero essere rilasciati dal Gruppo Mercedes-Benz nei prossimi anni, esclusa l’AMG One, sono le sue varianti EQE ed EQS SUV completamente elettriche. Dopo che Mercedes ha annunciato un massiccio approdo di veicoli elettrici che avrebbe visto le berline EQE ed EQS affiancate dai corrispettivi SUV, abbiamo visto entrambi camuffati con una mimetica pesante mentre avanzavano nello sviluppo. Ma ora si suggerisce che la coppia potrebbe essere rivelata nella versione di produzione entro la fine di quest’anno.

Come riportato da Autocar, gli addetti ai lavori hanno dettagliate informazioni chiave su questi due prodotti elettrificati che saranno parte integrante della sua strategia per raggiungere una gamma elettrica completa entro il 2030. Questi crossover saranno sviluppati insieme l’uno all’altro come parte di un programma di ingegneria congiunto che li vedrà lanciati entro sei mesi l’uno dall’altro.

Questa gamma EQS avrà l’opzione di ospitare una configurazione a sette posti ed è destinata a essere il capostipite della gamma EQ. Come previsto dal concept 2021, dovrebbe ricevere l’allestimento Maybach per rafforzare le attuali offerte di lusso di fascia alta dell’azienda.

Cosa aspettarci dalla Mercedes EQS e EQE

Gli addetti ai lavori di Autocar suggeriscono che la EQS farà il suo debutto al Salone di Pechino 2022 che si svolgerà ad aprile. Il SUV EQE sarà rivelato ufficialmente qualche tempo dopo, al Guangzhou Motor Show di novembre. Per quanto riguarda lo stile, possiamo aspettarci che entrambi i modelli siano in linea con l’attuale design liscio ed elegante delle EQ. Per quanto riguarda le dimensioni, possiamo aspettarci che la EQS misuri poco più di 5,15 metri di lunghezza mentre l’EQE sarà di circa 4,85 metri di lunghezza.

È evidente che anche la EQS introdurrà una nuova variazione nel design dell’abitacolo. Un senior manager dell’azienda ha dichiarato: “Gli interni offriranno una motivazione convincente per acquistare questa vettura. Stabilisce nuovi standard per Mercedes“.

Per quanto riguarda l’energia, il SUV EQS dovrebbe vantare una generosa capacità della batteria di 108 kWh che sarà abbinata a un sistema con doppio motore. Nel 580 4Matic, parliamo di 516 cavalli e 630 Nm di coppia. La Maybach EQS 600 4Matic offrirà maggiori prestazioni.

All’altra estremità troviamo la EQE 350. Di base troveremo una batteria da 90,6 kWh. La potenza verrà inviata alle ruote posteriori, ma su richiesta la 4Matic (trazione integrale) sarà disponibile per coloro che desiderano un po’ di più. Aspettatevi che questo modello possa erogare 288 CV.

Per offrire un’esperienza di usabilità quotidiana più efficiente, Mercedes-Benz equipaggerà entrambe le auto, insieme al resto della sua gamma EQ, con capacità di ricarica a 800 V. L’architettura elettrica del duo di SUV funzionerà a 400 V. Gli addetti ai lavori confermano che entrambi queste vetture saranno assemblate insieme al GLE e al GLS nello stabilimento produttivo dell’azienda di Tuscaloosa, in Alabama.

I SUV EQE ed EQS si uniranno ai crossover elettrici EQA, EQB ed EQC nel tentativo di creare una formidabile offerta elettrica di alta gamma che soddisfi una vasta gamma di clienti. Saranno seguiti dall’EQG con quattro motori incentrato sul fuoristrada nel 2024.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!