in

Michele Pirro sostituirà l’infortunato Jorge Martín al GP d’Italia

Pramac Racing e Ducati hanno deciso che Michele Pirro salirà sulla Ducati GP21 di Jorge Martín al Mugello

BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"
BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"

Jorge Martín non potrà competere nel GP d’Italia MotoGP, dal momento che il pilota madrileno non si è ancora ripreso al 100% dagli infortuni subiti dopo l’incidente a Portimao e dagli interventi chirurgici a cui è stato sottoposto per la sua guarigione. Ciò è stato confermato dal team medico che ha seguito il processo di recupero di Martín, assicurandosi che il processo di guarigione proceda correttamente. Nonostante tutto, i medici di Martín hanno consigliato al pilota spagnolo di non partecipare al GP d’Italia a causa delle esigenze fisiche del circuito del Mugello per i piloti della MotoGP.

Di fronte a questa situazione, Pramac Racing e Ducati hanno deciso che Michele Pirro salirà sulla Ducati GP21 di Jorge Martín al Mugello, circuito che conosce perfettamente per il suo consueto lavoro di collaudatore per il marchio e le sue consuete sessioni di test sul layout. In questo modo Pirro unirà le forze con Johann Zarco nel round italiano, a riprova che avrebbe comunque gareggiato in quanto la Ducati prevedeva di concedere una “wild card” all’italiano. Nel frattempo, Jorge Martín sta già concentrando tutti i suoi sforzi sul ritorno alla griglia della MotoGP per il GP di Catalogna.

Da segnalare che Tito Rabat è stato incaricato di sostituire Jorge Martín sia nel GP di Spagna disputato a Jerez che nel GP di Francia che si è svolto sul circuito di Le Mans. Mentre nel round spagnolo Tito Rabat non ha avuto alcuna possibilità di raggiungere la zona punti e ha chiuso al 18 ° posto, sulla pista francese la sua prestazione è stata migliore. Rabat, infatti, era 15 ° e ha segnato un punto in condizioni di gara difficili. Nonostante tutto, Pramac e Ducati hanno scelto di rivolgersi a Michele Pirro invece di continuare il lavoro del barcellonese.

Ti potrebbe interessare: Ducati fa marcia indietro sull’impegno passato per le motociclette elettriche

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!