in

Mitsubishi Colt, ufficiale: torna in Europa nel 2023

La Colt tornerà sul mercato europeo a partire dal 2023

Mitsubishi Colt

Mitsubishi Motors Europe annuncia oggi il suo ritorno nel segmento B europeo dopo quasi 10 anni di assenza, con la nuova generazione di berline a cinque porte Mitsubishi Colt. Essa verrà commercializzata nell’autunno 2023. Insieme alla Space Star, alla nuova ASX recentemente annunciata e all’Eclipse Cross PHEV (versione ibrida), la nuova Colt amplierà considerevolmente la copertura del mercato di Mitsubishi Motors nei principali segmenti europei.

Cosa sulla prossima Mitsubishi Colt

A partire dal 2023 la nuova gamma di autovetture sarà quindi composta da hatchback e SUV e includerà propulsori elettrici. Utilizzato per la prima volta nel 1962, il nome “COLT” ha una ricca eredità che ha caratterizzato varie generazioni di vetture, principalmente compatte, in tutto il mondo. Questo nome è diventato uno dei modelli più noti di Mitsubishi. Quella più recente, prodotta anche in Europa, tra il 2004 e il 2014 ha venduto oltre 400 mila unità nell’intero continente. Solo in Italia fino al 2011 sono state vendute 36 mila Colt.

La nuova Mitsubishi Colt offrirà un ampio pacchetto di equipaggiamenti che include la tecnologia più avanzata, una gamma completa di propulsori e sarà prodotta nello stabilimento Renault di Bursa in Turchia. Come la prossima ASX, la nuova Colt sarà basata sulla piattaforma CMF-B dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi.

Frank Krol, Presidente e CEO di Mitsubishi Motors Europe ha commentato: “L’arrivo nel 2023 della nuova berlina 5 porte Colt e della nuova ASX annunciata in precedenza, amplierà notevolmente la nostra offerta che può già contare sulla city car Space Star e sul SUV compatto Eclipse Cross PHEV. Mitsubishi Motors vanta una lunga esperienza nel segmento B e la gamma COLT ben rappresenta questa tradizione: non vediamo l’ora di scrivere un nuovo capitolo nella storia di questo modello e del marchio Mitsubishi Motors in Europa“.

Nei prossimi mesi arriveranno sicuramente maggiori informazioni, indiscrezioni e, cosa più importante, foto spia che potrebbero anticipare il design del prossimo modello. Non ci resta che aspettare perché potrebbe tornare un veicolo che, tutto sommato, ha saputo catturare una buona fetta di clientela europea.

 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!