Questo sito fa parte di NotizieOra network

MotoGPMotorsport

MotoGP: Cal Crutchlow aperto a varie opzioni per il 2021

Cal Crutchlow dice di avere molte opzioni per continuare in MotoGP anche nel 2021

Cal Crutchlow

Cal Crutchlow è un altro dei piloti della MotoGP che si è visto modificare i propri piani a causa della crisi COVID-19. Tuttavia, il pilota del team LCR Honda che è a fine contratto con la società giapponese alla fine della stagione, in queste settimane in cui la Coppa del Mondo è rimasta ferma probabilmente avrà imbastito trattative per garantirsi il suo futuro in campionato. A questo proposito, Crutchlow ha assicurato che non vede alcun motivo per non essere in griglia nel 2021. Inoltre, il pilota di Coventry afferma che Honda non è l’unica opzione sul tavolo per lui in questo momento.

Cal Crutchlow dice di avere molte opzioni per continuare in MotoGP anche nel 2021

Nonostante alcune voci abbiano messo Cal Crutchlow fuori dalla MotoGP, il britannico afferma di essere in ottima forma a 34 anni: «L’anno scorso ho detto che forse il 2020 sarebbe stato il mio ultimo anno in campionato. Tuttavia, la mia motivazione alla fine della scorsa stagione era più grande che mai. E sono ancora a quel punto, quindi non vedo alcun motivo per cui non dovrei correre il prossimo anno in MotoGP. Sono nella stessa posizione dell’80% dei piloti perché non stiamo correndo, quindi non ci sono conversazioni con i marchi.”

Tutto sommato, Cal Crutchlow assicura che l’opzione di continuare con Honda, il marchio con cui ha un contratto diretto, non è l’unico che ha: « Sono contento del mio team perché hanno svolto un lavoro fantastico in questi anni, ma parlerò anche con altre squadre e altri marchi nei prossimi mesi quando inizierà la stagione e vedremo come andrà. Chiaramente, ciò significa che non smetterò di correre, che non mi fermerò in questo momento. Ho molto da dire in MotoGP, perché penso di poter essere competitivo. Penso di essere ancora nei migliori anni della mia carriera in MotoGP.

Ti potrebbe interessare: Rossi indica le sue migliori vittorie in MotoGP

Related posts
MotoGPMotorsport

Fabio Quartararo non ha rivali e vince il GP andaluso della MotoGP

MotoGPMotorsport

Pol Espargarò: "La KTM è più lenta della Ducati solo nei rettilinei

MotoGPMotorsport

La MotoGP non gareggerà negli Stati Uniti nel 2020 per il coronavirus

MotoGPMotorsport

Andrea Dovizioso si frattura la clavicola e verrà operato immediatamente